novità Elecraft

Gli argomenti trattati possono spaziare anche al di fuori della Radio, ma devono pur sempre avere un minimo di nesso...

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

novità Elecraft

Messaggiodi nolby » 18/05/2016, 21:55

Se anche il KX3 non è sufficientemente piccolo e leggero pare arrivi presto un'apparecchietto che copra il "buco" lasciato tra KX1 e KX3.

Rispetto al fratello maggiore non è dotato delle bande dei 160 (poco male) e neanche dei 6m.
Si possono montare addirittura un pacco batterie ed un'accordatore interno.
Non credo si riesca ad inserire i moduli per i 70 o i 144 (ma credo sia già un miracolo ci stia una radio li dentro).


Immagine

In realtà qualcuno che ci sta già giocando c'è:
Call: IZ2YWI
Avatar utente
nolby
Operatore Senior
 
Messaggi: 852
Iscritto il: 10/09/2012, 16:51

Re: novità Elecraft

Messaggiodi IZ1YFE_Cancellato » 19/05/2016, 7:40

I prodotti Elecraft hanno sempre un loro fascino, il prezzo però mi sembra sia intorno ai 750 dollari.
Non è poco per quello che è e rimane un bel giocattolo, con tutte le limitazioni del caso.
IZ1YFE_Cancellato
 

Re: novità Elecraft

Messaggiodi xchris » 19/05/2016, 9:44

Bellissimo.
Temo per il prezzo.. (non quello base, ma quello con gli accessori necessari.)

Anche il kx3 mi piacerebbe, ma mettici l'atu , le batterie ecc ecc e ti viene fuori una cifra , a mio modo di vedere, esagerata.

Ciò non toglie che è una delizia..
xchris
Operatore Medio Modulatore
 
Messaggi: 333
Iscritto il: 23/07/2012, 8:32
Località: Salento

Re: novità Elecraft

Messaggiodi 1PNP548 » 21/05/2016, 10:21

non prevede l'aggiunta di moduli come il "fratellone" KX3, e non ha neppure l'FM....
peccato, perchè avere una radio così piccola, in montagna, sia con SSB/CW e FM sarebbe stato ottimale
il prezzo sarà senz'altro ato come tutti i prodotti "pseduo/artigianali" della elecraft :mrgreen:

W 817!
1PNP548 op.Fabio
SWL I/05636/MI
IZ2QBH
" :o credo di aver preso la vacca per le balle!"
http://www.qrz.com/db/IZ2QBH
http://iz2qbh.jimdo.com
Avatar utente
1PNP548
Moderatore
 
Messaggi: 12408
Iscritto il: 23/10/2008, 13:20
Località: Alta Brianza, JN45OQ

Re: novità Elecraft

Messaggiodi IZ1YFE_Cancellato » 21/05/2016, 13:07

Concordo,
anche se Elecraft rimane un Brand di assoluto rispetto, continuo a ritenere il FT-817 il quadribanda per eccellenza.
Radio imbattibile e imbattuta.
Rimarrà nella storia come la radio più versatile e longeva. Prezzo/prestazioni/usabilità .. TOP.

Tutto il resto è fuffa, oppure ha un costo spropositato rispetto a quello che offre.
W 817
IZ1YFE_Cancellato
 

Re: novità Elecraft

Messaggiodi fiodor » 21/05/2016, 13:08

Sinceramente...non saprei proprio cosa farmene di un kx3 o kx2 in montagna!
W l' FT-817! Di filtri, dsp ed altre cose non ne vedo l'utilità in montagna o su un'isola per qualche ora di attività

Sent from my SM-N9005 using Tapatalk
IZ7YBG & 1AT996
SE NON GLI FUMA IL SALDATORE, NON È UN RADIOAMATORE!
http://www.qrz.com/db/IZ7YBG

Immagine
Avatar utente
fiodor
Radiofonista Mentore
 
Messaggi: 4369
Iscritto il: 12/07/2010, 22:39
Località: Bari

Re: novità Elecraft

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 21/05/2016, 16:47

Mi tengo alla ASSOLUTA larga dai prodotti elecraft.
Saranno anche validi.... ma non si possono proprio vedere, con quei tastini gommosi, quelle manopole da 3 lire e quei display da calcolatrice made in china.
Il vetro a sbalzo (che poi era vetro e non plasticaccia) cel' aveva Icom 30 o più anni fa....design quadrato da bussolo vuoto, connettori e tasti-manopole posticci ed esposti...insomma proprio un troiaiaccio, roba tipo kit di nuova elettronica che dovrebbe costare 3 soldi e che potrei farmi in casa.....e che fanno pagare a peso d' oro poichè made in usa.
Inftti sono kit e se li compri chi vuole divertirsi, io compro roba commerciale.
Che assurdamente costi 850 o 1100 (con tutti gli optional) veramente poco importa, che se lo comprino pure i pottini che vogliono ostentare non si sà bene neppure cosa, ma ora fà potta perchè è di moda sta roba modulare di elecraft venduta in Italia a prezzi assurdi (e pensare che ten tec ci giocava come il gatto col topo con elecraft e guarda fine che ha fatto, sempre sull' orlo del baratro...); l' 817 è già anche troppo sprecato per uso campestre, l ' X1M è perfetto, costa la metà di un 817, non ha le vhf/uhf (ma tanto sono il deserto del sinai in ssb e per fare i ponti basta un portatile!), è ancora più piccolo dello yaesu e leggero e a sentire chi cel' ha, l' ultima versione Pro-Platinum funziona anche molto bene! (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7138
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu

Re: novità Elecraft

Messaggiodi nolby » 23/05/2016, 10:00

In realtà Filippo, come tu dici, gli Elecraft li vendono in kit... poi quasi tutti se li fanno costruire e collaudare dal Bianconi o da chi per esso... comunque nascono come kit modulari.

Per quanto riguarda il KX3, come ho già avuto modo dire, è una radio che anche come caratteristiche d'impiego è ben diversa da un 817 chè è una radio pensata esclusivamente per l'uso in portatile... mentre l'elecraft è innegabile che è studiato anche per essere usato in casa, attaccato ad un PC e ad un lineare.

Questo KX2 sembrerebbe avvicinarsi già di più all'idea del piccolo Yaesu... se i prezzi rimarranno simili (in Italia lo yaesu costa 550€... il KX2 si vedrà ma facendo il cambio diretto $ - € parliamo di 100€ di differenza) se ad uno non interessano VHF ed UHF si ha una radio che pesa 1/3 (se non ricordo male 817 pesa 1,2 kg), ed ha un'accordatore integrato efficentissimo.


Il limite di bande non lo vedo come punto di debolezza. La maggior parte delle volte che si esce in /p si sfruttano 20 e 40... i 160 io li ho direttamente cancellati dal menù; i 50,144, 430 sono deserti salvo che per i contest (cosa che non interessa a tutti e dove le stazioni sono sempre le stesse).

Anche l' ESDR è limitato alle sole HF...si vede che il mercato punta a li....quello ha più potenzialità di ereditare il successo dell'817 visto il prezzo e perchè sicuramente molti non stanno a guardare i 200g in più o in meno ma con 30W si riesce sia a soddisfare esigenze QRP ma ad avere anche una discreta potenza per riuscire a fare diplomi vari (laghi, castelli,..) dove i 10W di Elecraft sono magari un pò pochini...

Io mi tengo stretto il KX3 (che ho comprato solo perchè mi è stato segnalato ad un prezzo interessantissimo mentre cercavo un 817 usato) con cui mi trovo bene sia in giro che a casa.
Questo KX2 non lo prenderei... troppe cose a cui non rinuncerei (tra cui, guardacaso, proprio i 144, e le caratteristiche che lo rendono comodo anche in casa).
Call: IZ2YWI
Avatar utente
nolby
Operatore Senior
 
Messaggi: 852
Iscritto il: 10/09/2012, 16:51

Re: novità Elecraft

Messaggiodi IK0TIX » 05/09/2019, 8:48

Bene! Riesumo questo post :twisted:
Lo facciamo questo confronto?
Kx2 vs XIEGU X5105 vs FT817 vs Recent rs-918 vs IC705

dite che non ha senso??? io direi che di senso ne ha se uno vuole fare qrp occasionale come il sottoscritto.
Io non sono un vero QRPr! e soprattutto opero in SSB e non in CW. Per me (ribadisco per me) QRP vuol dire che parto per le vacanze o per un week end non preventivato e all'ultimo momento "butto" nella valigia la radio quindi: non devo avere troppi accessori, possibilmente solo radio, microfono e un antenna filare munita di unun 9:1 e filo/cavo di 22m circa.
Riassumo i pro e contro dei miei candidati mettiamo relativamente da parte la questione prezzo se non come valore aggiunto. Badiamo al sodo:

1. Elecraft Kx2
PRO
nello stesso scatolotto:
- batteria di buona durata in considerazione del più parsimonioso di tutti i QRP
- dimensioni assolutamente minimal (ho escluso appositamente il Kx3)
- accordatore (optional si ma lo installi al suo interno senza cavi e cavetti)
- 10Watt max in uscita
- ci metterei tra i pro anche il fatto che è SDR
CONTRO
- prezzo esagerato per averlo completo di accordatore, batteria e addirittura caricabatteria (anche questo è un optional)
- non ha le ne le V ne le U (dico subito personalmente dei 160m e dei 6m non me ne fò nulla)

2. XIEGU X5105
PRO
- batteria interna (qualcuno ha idea della sua autonomia reale in termini di tempo?)
- dimensioni anche lui minimal
- accordatore incorporato
- prezzo
CONTRO
- solo 5W
- non ha ne le V ne le U

3. YAESU FT817
PRO
- quadribanda
- doppio connettore di antenna
- prezzo
CONTRO
- solo 5W
- batteria inutile (tocca portarsi sempre un peso in più)
- necessita di accordatore esterno o antenna pretarata

4. RECENT RS-918 (ovvero clone del mcHF)
PRO
- prezzo
- dimensioni abbastanza contenute
- 10W
- SDR con panascope
CONTRO
- no accordatore
- no V/U
- no batteria (esiterebbe la versione 928 ma al momento non è più reperibile)

5. ICOM IC705 (il nuovo arrivato)
PRO
- quadribanda
- SDR
- 10W con alimentazione esterna
CONTRO
- dimensioni secondo me eccessive
- no accordatore
- batteria misera

queste sono le mie valutazioni raccolte, forse il più penalizzato è il 705 della ICOM non per altro perché troppo nuovo e soprattutto non abbiamo molti dati sui reali consumi.
Vi dico subito qual'è al momento la mia graduatoria in ordine di preferenze:
1. XIEGU X5105 unico con batteria e accordatore ad un prezzo abbordabile. Peccato per la potenza di soli 5W a parer mio scarni in SSB
2. ELECRAFT Kx2 a parte il prezzo esorbitante ha davvero tutto e 10W di potenza massima
3. RECENT RS-918 prezzo ottimo e 10W con dimensioni accettabili (peccato non abbia l'accordatore o la batteria entrocontenuta)

perché scarto gli altri
- FT817 la batteria è inutile e non ha l'accordatore! conclusione mi tocca portare una batteria generosa o un alimentatore e un accordatore
- IC705 secondo me ingombra! VFO sporgente e come l'FT817 tocca portarsi alimentazione esterna e accordatore

Daje gente! sotto con controindicazioni critiche e commenti vediamo che esce (73)
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: novità Elecraft

Messaggiodi xchris » 05/09/2019, 9:26

ciao,
è molto soggettivo onestamente..

Io scarterei subito i 3 che hai messo per primi, per la mancanza di V/U.

KX2,KX3 macchinette HF bellissime ma dal costo spropositato. Certo consumano poco, possono avere l'ATU interno e una batteria che non scarica subito... ma hanno un costo onestamente eccessivo.
mcHF non li conosco e non mi esprimo, ma anche a lui e derivati mancano V/U, quindi niente.

il 705 mi piace molto, ma non è propriamente una radio da zaino e camminata impegnativa. (va bene per passeggiate tranquille, picnic con la famiglia ecc ecc)
l'817 resta l'unica che fa tutto, magari non perfettamente, ma fa tutto. (V/U e percorsi impegnativi ad un prezzo onesto)

Per chi, come me, non ha necessità di una radio da "scalata estrema", il 705 resta una validissima alternativa, ammesso che il prezzo sia onesto. (entro i 1300-1400 eu)
In un colpo solo vedi il traffico su tutta la banda e se proprio poi non la porti troppo in giro, anche in stazione è una valida compagna. (per chi ama il QRP come me)

Credo rimarrò con l'817 perché temo che mamma icom venderà caro il nuovo giocattolo. Ho letto di qualcuno che ipotizzava 1000 eu, ma onestamente la vedo dura.
Temo che costerà il doppio o quasi.

73 Christian
xchris
Operatore Medio Modulatore
 
Messaggi: 333
Iscritto il: 23/07/2012, 8:32
Località: Salento

Re: novità Elecraft

Messaggiodi IK0TIX » 05/09/2019, 11:29

xchris ha scritto:...temo che mamma icom venderà caro il nuovo giocattolo. Ho letto di qualcuno che ipotizzava 1000 eu, ma onestamente la vedo dura.
Temo che costerà il doppio o quasi.

73 Christian


concordo 100% proprio per il fatto che ha le V e le U, magari non il doppio ma mi aspetto, purtroppo, un prezzo ben oltre i 1000 Eurozzi e in tal caso sarà immediatamente fuori dalla mia lista.
Per quanto riguarda la mia classifica, che confermo essere del tutto soggettiva, è condizionata dal fatto che per il qrp ho tre capisaldi:
1. possibilmente avere i 10W
2. possibilmente avere l'accordatore
3. non mi interessano le V e le U
4. ultimo e non meno importante il fattore prezzo che genera un compromesso tra le scelte disponibili sui punti 1 e 2.

l'817 l'ho avuto per tanti anni e lo amo moltissimo.
Quello però che accadeva puntualmente era il dover gestire una borsa, più o meno piccola, per portami una batteria (o addirittura un piccolo alimentatore) un accordatore e l'antenna filare per poi soffrire con soli 5W (gioie e dolori del QRP).
Ragazzi la batteria dell'817 è inutile!!! Ci fai a mala pena un pò di RX.
Diciamo che senza dubbio l'817 sarebbe stato l'ideale se almeno avesse avuto una batteria decente (per la miseria sono ancora NiMh!!!).
E' così finita che ho venduto l'817 e mi sono tenuto l'857 che, seppur molto più pesante, mi entra nel vano porta PC di uno zaino dove tra l'altro trova posto comodamente sia l'accordatore, sia l'antenna (ovviamente filare), sia la batteria o un piccolo alimentatore switching. Borsa per borsa mi porto tutte le opzioni compresa quella di poter scegliere tra 20w (batteria) o 100W (alimentatore).
Insomma la mia strada verso il QRP è lunga e impervia ma credo di rappresentare le perplessità di molti con in più qualche prova oggettiva in campo (almeno per l'817 e l'857).
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: novità Elecraft

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 12/09/2019, 20:59

L' 817 (adesso 818) ha un ricevitore che, secondo il mio modesto parere, in HF fà veramente ridere i polli.
Col suo filtrino originale si imballa come pochi, soffre tantissimo sulle bande basse....io avevo parzialmente sistemato con un filtro InRad a 2.0 che faceva funzionare meglio il tutto.
Il KX2 della elecraft ho avuto modo di provarlo, con batterie interne e accordatore e devo dire che và non bene, MOLTO bene...Però fa le hf ed è una roba elecraft; mi dispiace ma il bianconi mi sta proprio sul caz.o, e con lui la gente che gli regala i sold.Fine discorso.
Se si vuole tutto ci vule appunto l' 818 oppure....il nuovo icom, che secondo me non è paragonabile ad un vero un portatile....facile da portare.
Intelligenteil discorso della "slitta" che accetta la batteria del portatile limitando la potenza a 5W (piu che sufficienti con le antenne buone), uno ne compra un paio, le carica e se le porta appresso.....tutto da verificare il discorso consumi con quel grosso schermo touch a colori, insomma senza averlo in prova son tutte sterili diatribe...comunque a vederlo mi sembra una delle novità dell' anno piu belle e funzionali... (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7138
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu


Torna a Discussione LIBERA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite