Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Tutto quanto riguarda le "barre"...Barre Pesanti, Barre Turistiche, Barre mobili, Fuoristrada...Luogo d' incontro e di confronto con chi col cb ci fà dei....chilometri! Istallazioni e stazioni mobili

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi eiger73 » 10/08/2010, 15:21

Salve a tutti,
mi presento, in quanto appena registarto, sono un "giovane" ragazzo [di ben 36 anni :-)] appassionato viaggiatore ma assolutamante neofita, per non dire
ignorante, della materia radioamatoriale, sulla quale però vorrei iniziare a familiarizzare più che altro per necessità (chissà, magari un giorno anche per diletto).

Il prossimo mese mi troverò a fare un viaggio in Bostwana dove attraverseremo una zona desertica (prevalentemente sabbiosa e rocciosa piana) completamente scoperta da copertura telefonica tradizionale; avremo 2 fuoristrada, non di nostra proprietà, NON dotati di impianto radio, ma vista la zona e visto il fatto che non navigheremo a vista (ad una distanza di poco meno di 1km), avremmo necessità di poter comunicare tra le due autovetture.
E qui mi affido a un qualche vostro consiglio, confesso che ho provato a navigare su internet, per cercare di capire cosa utilizzare ma vi assicuro che mi sono trovato di fronte ad una moltitudine di prodotti e ad una materia molto corposa dove sinceramente faccio fatica a districarmi.
Ora complico il tutto dicendo che per qualche giorno le due autovetture saranno inoltre distanti poco meno di 60 km in linea d'aria.

A questo proposito, esiste un prodotto portatile (di piccole dimensioni e facile quindi da portarsi in sacche morbide che saranno sballottatte) senza spendere cifre esagerate che possa fare al caso nostro ? se si quale pensate possa essere il più indicato ?

Girovagando qua è la ho "circa" capito che forse un paio di questi oggetti potrebbero fare al caso nostro ?
http://www.tradingpass.eu/prodotto-1428 ... NDARD.aspx
è corretto ? o ho preso un abbaglio ?
Esiste una formula che dia la possibilità di capire la portata (in termini di distanza) della miriade di prodotti in commercio ?

Qualcuno mi saprebbe dare poi qualche dritta su qualche buon link o buon libro dove trovare una guida sull'abc, con cui iniziare a familiarizzare con la materia, con la nomenclatura per poter essere in grado di utilizzare l'oggetto che acquisterò ?

Ora, il mio desiderio sarebbe trovare un prodotto che magari o si possa riutilizzare anche un domani per un secondo viaggio (o magari in montagna) o comunque commerciabile per una eventuale rivendita al termine del viaggio.

Altra cosa che mi è molto nebulosa, è la relazione "tipologia di oggetto"-->"implicazioni/requisisti legali per uso su suolo italiano" (nel caso poi decidessi di tenere l'oggetto acquistato per un uso anche in italia) .

Chiedo scusa per la quantità di domande, ma non sono riuscito a trovare documentazione organica semplice da capire per chi è a digiuno della materia, spero un giorno di poter ricambiare in un prossimo futuro man mano che crescerò :-)

Un grazie in anticipo
Fabrizio
eiger73
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/08/2010, 14:36

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi Virginio » 10/08/2010, 15:27

Ciao,
guarda............

è anni che conosco Fuoristradisti e TUTTI........... usano la CB.

Delle PMR io personalmente NON mi fiderei, bassissima potenza, tempo fa feci delle prove e........... in linea d'aria facevano pochissima strada.


Ciao,
Virginio
Virginio
 

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi KEL » 10/08/2010, 15:58

Devi informarti sulla legislazione che c'è dove andrai... e li acquistare una radio "libera" visto che non sei radioamatore e non hai frequenze assegnate...
Avatar utente
KEL
Operatore Senior
 
Messaggi: 753
Iscritto il: 20/05/2009, 17:09
Località: Nord - Trentino

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi eiger73 » 10/08/2010, 16:02

Ti ringrazio per l'indicazione, tieni presente che quello che ho proosto è stato frutto delal mia totale inesperienza sulla materia.
Esistono CB in versione portatile di analoghe dimensioni ? (dato che le auto non sono nostre)
Che portate possono raggiungere ?
eiger73
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/08/2010, 14:36

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi eiger73 » 10/08/2010, 16:04

KEL ha scritto:Devi informarti sulla legislazione che c'è dove andrai... e li acquistare una radio "libera" visto che non sei radioamatore e non hai frequenze assegnate...


da questa risposta deduco che la cosa non sia così banale come potevo pensare ...
eiger73
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/08/2010, 14:36

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 10/08/2010, 16:23

Allora, intanto :welcomeani: :welcomeani: :welcomeani: :welcomeani: la sezione è sbagliata, provvederanno sicuramente i moderatori di questa a spostare!
Per il tuo quesito ci sono 2 problemi di base...
I pmr vanno molto bene ma da dentro la macchina copri pochissimo e se state andando nel deserto con le macchine avreste problemi con le forze dell'ordine di quelle zone.
Alternativa è il cb che in ogni caso vedrei più indicato sia per una questione di portata molto migliore in quelle condizioni ma anche perché tollerati un po ovunque.
Il mio consiglio e di rivolgervi a questi http://www.magic-phone.it/shop/index.ph ... ucts_id=42 ottimi prodotti compatti e validissimi che al vostro ritorno grazie al kit per autovettura potrete usare anche con un'antenna esterna per divertirvi o per l'attività 4x4 locale.
Entrambe le opzioni, pmr e cb sono però soggette al pagamento di un canone annuo di € 12 e di una richiesta con modulistica (vedi qui http://www.comunicazioni.it/ministero/s ... ina16.html ) perché altrimenti incorrereste a gravi penali e sequestri.
Una soluzione totalmente "free" è usare gli LPD apparati portatili compatti però limitatissimi come portata.....
Magari dacci qualche info in più, comunque il cb è il top, secondo il pmr, terzo l lpd!
CIAO
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi IZ2RPN -- Cancellato » 10/08/2010, 16:29



ecco per darti un idea di cosa comprare secondo me un prodotto simile in versione ovviamente omologata in italia, dovresti solo controllare se è omologato anche dove vai tu.
IZ2RPN -- Cancellato
 

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 10/08/2010, 16:33

anche quello è ottimo come cb ma è più grosso del alan 42, diciamo che di base in effetti c'è da sapere dove si deve andare!
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi eiger73 » 10/08/2010, 16:39

aquilabianca ha scritto:Allora, intanto :welcomeani: :welcomeani: :welcomeani: :welcomeani: la sezione è sbagliata, provvederanno sicuramente i moderatori di questa a spostare!
Per il tuo quesito ci sono 2 problemi di base...
I pmr vanno molto bene ma da dentro la macchina copri pochissimo e se state andando nel deserto con le macchine avreste problemi con le forze dell'ordine di quelle zone.
Alternativa è il cb che in ogni caso vedrei più indicato sia per una questione di portata molto migliore in quelle condizioni ma anche perché tollerati un po ovunque.
Il mio consiglio e di rivolgervi a questi http://www.magic-phone.it/shop/index.ph ... ucts_id=42 ottimi prodotti compatti e validissimi che al vostro ritorno grazie al kit per autovettura potrete usare anche con un'antenna esterna per divertirvi o per l'attività 4x4 locale.
Entrambe le opzioni, pmr e cb sono però soggette al pagamento di un canone annuo di € 12 e di una richiesta con modulistica (vedi qui http://www.comunicazioni.it/ministero/s ... ina16.html ) perché altrimenti incorrereste a gravi penali e sequestri.
Una soluzione totalmente "free" è usare gli LPD apparati portatili compatti però limitatissimi come portata.....
Magari dacci qualche info in più, comunque il cb è il top, secondo il pmr, terzo l lpd!
CIAO



Chiedo scusa per la sezione sbagliata, pensavo di aver selezionato la più generica, viste le mie domande vaghe.
Grazie per i link che studierò questa sera .... per quanto rigurda le info ... come già detto sarà una traversata di deserto (più roccioso che sabbioso)
faremo un lungo percorso di una zona isolata (una porzione del kalahari meridionale) e saremo a cavallo di tre stati
Sud Africa, Botswana e Namibia .... a metà del percorso ci divideremo e le auto saranno ad una distanza in parallelo di non più di 60 km per un paio di giorni per poi ricongiungerci (ci andiamo per scopi fotografici).
Per quanto riguarda il discorso radio non ti posso dare nessuna informazione perchè sono qui ad accogliere un vostro aiuto ... per me sigle come CB, PMR ecc sembrano tutte uguali :-) purtoppo `e la prima volta che ci troviamo in questa condizione di totale assenza comunicativa (in precedenza, pur essendo africa bene o male sempre avuto coperture telefoniche e/o satellitari abbordabili).
Ultima modifica di eiger73 su 10/08/2010, 16:45, modificato 1 volte in totale.
eiger73
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/08/2010, 14:36

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 10/08/2010, 16:43

Avevo immaginato... allora pagate la tassa e prendere i cb perché li i pmr o gli lpd possono creare problemi con le autorità locali.
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi IZ2RPN -- Cancellato » 10/08/2010, 16:50

eiger73 ha scritto:
aquilabianca ha scritto:Allora, intanto :welcomeani: :welcomeani: :welcomeani: :welcomeani: la sezione è sbagliata, provvederanno sicuramente i moderatori di questa a spostare!
Per il tuo quesito ci sono 2 problemi di base...
I pmr vanno molto bene ma da dentro la macchina copri pochissimo e se state andando nel deserto con le macchine avreste problemi con le forze dell'ordine di quelle zone.
Alternativa è il cb che in ogni caso vedrei più indicato sia per una questione di portata molto migliore in quelle condizioni ma anche perché tollerati un po ovunque.
Il mio consiglio e di rivolgervi a questi http://www.magic-phone.it/shop/index.ph ... ucts_id=42 ottimi prodotti compatti e validissimi che al vostro ritorno grazie al kit per autovettura potrete usare anche con un'antenna esterna per divertirvi o per l'attività 4x4 locale.
Entrambe le opzioni, pmr e cb sono però soggette al pagamento di un canone annuo di € 12 e di una richiesta con modulistica (vedi qui http://www.comunicazioni.it/ministero/s ... ina16.html ) perché altrimenti incorrereste a gravi penali e sequestri.
Una soluzione totalmente "free" è usare gli LPD apparati portatili compatti però limitatissimi come portata.....
Magari dacci qualche info in più, comunque il cb è il top, secondo il pmr, terzo l lpd!
CIAO



Chiedo scusa per la sezione sbagliata, pensavo di aver selezionato la più generica, viste le mie domande vaghe.
Grazie per i link che studierò questa sera .... per quanto rigurda le info ... come già detto sarà una traversata di deserto (più roccioso che sabbioso)
faremo un lungo percorso di una zona isolata (una porzione del kalahari meridionale) e saremo a cavallo di tre stati
Sud Africa, Botswana e Namibia .... a metà del percorso ci divideremo e le auto saranno ad una distanza in parallelo di non più di 60 km per un paio di giorni per poi ricongiungerci (ci andiamo per scopi fotografici).
Per quanto riguarda il discorso radio non ti posso dare nessuna informazione perchè sono qui ad occogliere un vostro aiuto ... per me sigle come CB, PMR ecc sembrano tutte uguali :-) purtoppo `e la prima volta che ci troviamo in questa condizione di totale assenza comunicativa (in precedenza, pur essendo africa bene o male sempre avuto coperture telefoniche e/o satellitari abbordabili).


Per non entra in spiegazioni tecniche quello che ti ho proposto io e un cb che trasmette su la famosa banda dei camionisti, e ottimo per lunghe distanze, anche se non so se arriva fino a 60 km dovreste provare sicuramente il prodotto che hai postato tu e già tanto se arriva a coprire 2 isolati o 5km per esagerazione, un cb secondo me 60 km li compre abbastanza bene, allora io ho potuto provare un cb da auto in città e diciamo fino a 30 km non ci sono problemi poi dipende se si è un po coperti tra palazzi o cosa ci si sente un po male ma ci si parla, diciamo che in ogni caso con un po si fortuna riuscirete sempre a parlarvi, io credo nel deserto e con la totale assenza di ostacoli e altri operatori, probabilmente riuscirete a mantenere le comunicazioni senza nessun problema, pero dovreste testarlo prima di partire in un luogo analogo a quello, per avere una certezza.
IZ2RPN -- Cancellato
 

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi eiger73 » 10/08/2010, 16:52

aquilabianca ha scritto:Avevo immaginato... allora pagate la tassa e prendere i cb perché li i pmr o gli lpd possono creare problemi con le autorità locali.


se la tassa sono questi 12eur, non è un problema, l'importante per noi è avere uno strumento di costo accettabile, e comodo da trasportare, che ci dia la tranquillità di poter comunicare in caso di bisogno e per sincronizzarci sugli spostamenti.
La zona che attraversiamo è regolamentata e abbiamo già l'autorizzazione dei parchi nazionali quindi siamo abbastanza tranquilli per il discorso sicurezza, però in in posti analoghi ci sono già stato diverse volte e l'imprevisto è purtoppo sempre dietro l'angolo.
eiger73
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/08/2010, 14:36

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi Nembo » 10/08/2010, 17:39

Mettiamo ordine.
L' amico Eiger73 ( OT on: mi viene in mente quel bellissimo film "Assassinio sul Eiger" con C. Eastwood... OT off) va in safari in Sudfrica e dintorni.
Primo problema è il trasporto di ricetrasmittenti in aereo= casini totali: no al bagaglio a mano, controlli, discussioni, documenti, rischio che rimangano a terra.
I miei consigli:
Acquistare in loco: i prezzi non credo siano piu' alti che non da noi, trattandosi tutti questi apparati di cineserie. Inoltre chi ve li vende vi puo' certo dire le norme d' uso e le eventuali limitazioni.
Che comperiate pmr o cb palmari obbligatoria è l' antenna esterna da mettere sul tettuccio con una base magnetica: di qui l' importanza di acquistare in loco da chi vi fa poi i relativi cablaggi e ve li collauda a zero ROS.
Meglio sicuramente apparati cb che nel deserto tranquillamente vi tirano 20Km in diretta.
Non fidatevi delle batterie quindi acquistate anche un secondo pacco di ricambio ed un alimentatore per presa accendino 12V per ciascun apparato.
Nel caso vi si ribalti un fuoristrada ( uno è sfiga, due è qualcos' altro.... ) non fate i taccagni e comperate un' antenna esterna di scorta.
Comperate un machete. Non c' entra con le radio ma è sempre utile. Nei miei mezzi ce n' è sempre uno.......
Buon deserto a tutti.
Vy 73 de IN3AEF - GRT n. 134 - SKCC n. 5785 - Marconi Club n. 776 - VCA n. 40 - ARMI A/673 : "unicuique suum" http://in3aef.jimdo.com/
Avatar utente
Nembo
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 1335
Iscritto il: 22/10/2008, 16:56
Località: Trento

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 10/08/2010, 17:50

Descrizione perfetta Stefano, in effetti penso proprio che sia la cosa più conveniente!!! Per il machete... quello serve sempre... anche non nel deserto ahahahah!!!!! (ovviamente per tagliare affettati... non pensate male ;) )
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: Cosa utilizzare in viaggio fuoristrada ?

Messaggiodi eiger73 » 11/08/2010, 7:33

Nembo ha scritto:Mettiamo ordine.
L' amico Eiger73 ( OT on: mi viene in mente quel bellissimo film "Assassinio sul Eiger" con C. Eastwood... OT off) va in safari in Sudfrica e dintorni.
Primo problema è il trasporto di ricetrasmittenti in aereo= casini totali: no al bagaglio a mano, controlli, discussioni, documenti, rischio che rimangano a terra.
I miei consigli:
Acquistare in loco: i prezzi non credo siano piu' alti che non da noi, trattandosi tutti questi apparati di cineserie. Inoltre chi ve li vende vi puo' certo dire le norme d' uso e le eventuali limitazioni.
Che comperiate pmr o cb palmari obbligatoria è l' antenna esterna da mettere sul tettuccio con una base magnetica: di qui l' importanza di acquistare in loco da chi vi fa poi i relativi cablaggi e ve li collauda a zero ROS.
Meglio sicuramente apparati cb che nel deserto tranquillamente vi tirano 20Km in diretta.
Non fidatevi delle batterie quindi acquistate anche un secondo pacco di ricambio ed un alimentatore per presa accendino 12V per ciascun apparato.
Nel caso vi si ribalti un fuoristrada ( uno è sfiga, due è qualcos' altro.... ) non fate i taccagni e comperate un' antenna esterna di scorta.
Comperate un machete. Non c' entra con le radio ma è sempre utile. Nei miei mezzi ce n' è sempre uno.......
Buon deserto a tutti.


grazie per il riassunto, dunque, il fatto di prenderli qui mi sarebbe stato comodo per farci un pò di pratica, per non arrivare la e dover spendere tempo a smanettare cmq ora verificherò se trovo qualcosa dove poterli acquistare, purtoppo il nostro primo punto di partenza non sarà un aereoporto tradizionale, ma su una pista "da campo" in terra al confine confine col Botswana, dove ci aspetteranno i due mezzi (aimeh senza radio perchè in tal posto erano gli unici a disposizione), e lì sarà impossibile acquistare qualcosa (se non un filetto di Kudu), l'unico punto di acquisto risulterà quindi Jhoannesburg dove avremo un pò di tempo ... e li forse potrei comprare qualcosa, ma di fatto credo potrà essere un oggetto simile a quello che potrei comperare qui in italia. A questo punto ti propongo qualche quesito:
- se acquisto le due radio in Italia e la metto nel bagaglio a stiva, incorro in problemi ? sono richiesti particolari documenti ?
- l'antenna esterna di cui parli è fondamentale ? che tipo di degrado si avrebbe senza ? è una cosa ingombrante o potrebbe stare anche lei smontata nella stiva ?
- l'installazione è una cosa possibile in fai-da-te o è roba di fino e richiede strumentazione ?

grazie ancora


PS: eiger è ispirato proprio da quel film e dal fatto che sono un appassionato di montagna :-)
PPS: il machete era già nella lista della spesa a JNB .... anche se non sarà altro che un illusorio deterrente ansiogeno per quando usciremo dalla tenda la sera per i bisognini ...
eiger73
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/08/2010, 14:36

Prossimo

Torna a Barra Mobile

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron