HF e disturbi periferiche USB del PC

Discussione generale per argomenti Ham

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

HF e disturbi periferiche USB del PC

Messaggiodi IU3BRZ » 18/07/2021, 20:14

Salve a tutti, scrivo la presente perchè ho un problema alquanto fastidioso che mi attanaglia, ogni volta che vado in TX con l'apparato HF questo mi crea problemi alle perifereche USB collegate al computer. Qualche persona di cuore può spiegarmi come risolvere questo problema? Grazie in anticipo.
IU3BRZ
Operatore baby
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 11/11/2015, 15:49

Re: HF e disturbi periferiche USB del PC

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 22/07/2021, 18:13

Ciao,
non è un problema di facile e immediata soluzione, però sono anche molte le cose che non ci dici...
Innanzitutto se il computer o le periferiche che vanno in tilt sono solo quelle vicine alla stazione o se anche in altri punti della casa....
Se il problema si crea in stazione, ovvero dove hai la radio, sicuramente il tutto è dovuto ad un DELETERIO rientro di RF... un collegamento valido a terra di apparecchi e accessori (wattmetri, accordatori ecc...) potrebbe servire in primis ad aiutare cosi come successivamente giocare sulla lunghezza delle linee di alimentazione agli accessori e alle antenne stesse nonchè rivedere proprio le stesse (istallazione, altezza e risonanza) e anche tutti i bocchettoni in primis che siano ben strinti.
Ros in antenna ne hai????
I cavi di discesa in che condizioni sono???
Di solito sti problemi nascono quando c'è un qualche disaccoppiamento....
Se poi sei costretto in generale a giocare con gli accordatori in stazione.... il tutto è abbastanza prevedibile e in tal caso comunque sia la vedo assai dura.....
Nel caso le manovre di cui sopra non siano riuscite ad avere effetti migliorativi accettabili si deve ricorrere a filtri di alimentazione e ferriti in giro, migliorando anche la schermatura degli apparecchi...ma sicuramente sto disturbo non te lo farà su tutte le bande ma magari solo in alcune...e questo innanzitutto è sintomo evidente di rf a giro dovuta a disaccoppiamenti piu o meno gravi di cui sopra, con tutto ciò che puo' comportare (casini!) e con tutte le accortezze quindi da adottare in questi casi non ultimo, se non si hanno antenne specifiche ma magari filaccioni o altre "amenità" tirate con l' accordatore, il rinunciare proprio alle frequenze specifiche dove si presenta il rientro..
E allora... valuta e analizza perchè come vedi c'è da lavorare a vari livelli....
Buona fortuna (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7183
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu


Torna a General Ham

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite