NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Il nostro apparato...le ultime novità del mercato...l' apparecchio dei nostri sogni, vecchio o nuovo, valvole o transistor....impressioni "su strada" e recensioni.

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi IK0TIX » 31/08/2019, 9:40

Signore e signori ora che stavo prendendo seriamente in considerazione un Kx2 ecco che appare l'ICOM IC705:

Immagine

https://www.youtube.com/watch?v=-RW6xiLAoyc

un 7300 ancora più in miniatura con batteria interna e 10W (con alimentazione esterna) SDR, quadribanda HF/VHF/UHF. :yahoo:
che dire... forse un po' grassottello rispetto alla media (Kx2, Kx3, Xiegu X5105, Recent RS28 ecc.) ma è anche quadribanda!!!!
Non resta che aspettarlo, vederlo, toccarlo e magari provarlo.
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 31/08/2019, 11:06

Oggetto del prossimo desiderio.... (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7138
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi IK0TIX » 31/08/2019, 11:19

Filippo IZ5MJQ ha scritto:Oggetto del prossimo desiderio.... (73)


capisti?!? :mrgreen:

chissà Yaesu che farà del suo "nuovissimo" 818
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi trodaf_4912 » 31/08/2019, 11:55

Ha integrato :
BT, USB, SD, LAN, GPS, TUNER, DSTAR tutti integrati.
73'
5W/10W
Notevole
73'
trodaf_4912
Nuovo operatore
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 20/07/2016, 16:15

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi IK0TIX » 31/08/2019, 17:42

diciamo che se vogliamo trovargli difetti per il momento ne vedo solo due (ma molto molto relativi):
- pare non abbia un accordatore di antenna automatico incorporato.
- le dimensioni non sono proprio minimal.
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 01/09/2019, 8:00

La scritta tuner la vedo.
Le dimensioni non sono quelle minime di un kx3 ed è un limite quando vai in cima ad un monte.
Anche se comunque, non finirò mai di dirlo, gli apparecchi Elecraft sono Kit dove uno in definitiva si sceglie la componentistica, non sono paragonabili ad apparecchi commerciali pronti e dove c'è poco da fare.
Il caro vecchio 817 (hai voglia ora a chiamarlo 818...) è insostituibile come uso campestre.
Questo IC ha la comodità che ci attacchi le batterie del portatile rapidamente con la loro baionetta e hai 5W (e scusate se è poco...la vedo una genialata assoluta!)
Io personalmente NON lo userei in montagna, al massimo su un tavolino (pulito) per farci qualche attivazione facile o una bella girata in campagna....e poi dove se non in stazione per farci tutto, 10W sono piu che sufficienti ad averne 330 puliti in hf dal mio pa.
Vedremo il prezzo....però peri miei gusti è un apparecchio stupendo e versatile (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7138
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi IK0TIX » 01/09/2019, 12:16

Filippo IZ5MJQ ha scritto:La scritta tuner la vedo...


senza sorbirvi tutta la menata iniziale della Giappo che presenta il prodotto andate al minuto 11:10 di questo video dopo poco gli fanno la domanda secca: "ha l'autotune?":
https://www.youtube.com/watch?v=Pha47fg-6Vk

la risposta è no perché sarebbe contrario al concept originario di QRP (che arrampicatore di specchi =)) ) poi esalta le dimensioni ridotte (come se il Kx2 non esistesse).

Filippo IZ5MJQ ha scritto:...Questo ha la comodità che ci attacchi le batterie del portatile rapidamente con la loro baionetta e hai 5W (e scusate se è poco...la vedo una genialata assoluta!)
Io personalmente NON lo userei in montagna, al massimo su un tavolino (pulito) per farci qualche attivazione facile o una bella girata in campagna....e poi dove se non in stazione per farci tutto, 10W sono piu che sufficienti ad averne 330 puliti in hf dal mio pa


quoto al 100%... praticamente con un moderno amply transistorizzato che con 10w da il massimo della potenza questo apparatino renderebbe inutile tanta roba considerato che si avrebbero anche le V e le U. Poi lo stacchi e te lo porti in giro... bella robetta devo dire.
Chiaramente tocca vedere poi oggettivamente come va e come sempre aspetteremo le prime prove reali.
Considerati i tempi visti recentemente forse lo vedremo dopo maggio dell'anno prossimo dalle nostre parti.

P.S.: Aggiungo un'altro interessante link (c'è anche un bel confronto visivo con il Kx3)
https://qrpblog.com/2019/08/icom-ic-705 ... unced/amp/
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi I Cinque Sensi » 16/11/2019, 11:49

Filippo IZ5MJQ ha scritto:La scritta tuner la vedo.
(73)


Buongiorno a tutti.
La scritta TUNER è presente anche sull'icom 7200, che come è noto non ha accordatore. La funzione di questo tasto è molto particolare, e che io sappia è presente solo sulle radio Icom. Serve a mandare una portante fissa della massima potenza possibile tale che con ros infinito lo stadio finale della radio non possa esserne danneggiato, mi pare che sul 7200 fosse intorno ai 10 watt. Con altre radio (per esempio il Kenwood 590) si può programmare un tasto in tal senso, ma c'è una differenza fondamentale. Col tasto delle altre radio si può mandare una portante di 10 watt per far partire il ciclo dell'accordatore remoto. Tuttavia questi 10 watt varieranno continuamente a causa dell'inserimento e del disinserimento automatico della protezione High SWR della radio. Mentre col tasto TUNER delle Icom la portante rimane rigorosamente costante. E' una differenza non da poco, perché gli accordatori automatici funzionano con dei diodi raddrizzatori che leggono la potenza riflessa durante il loro ciclo, e scelgono l'accordo che fornisce il ros minore. Tuttavia tale ciclo è influenzato dalle continue variazioni della potenza fornita dalla radio. Con gli Icom, con gli accordatori della serie AH-x, attraverso il tasto TUNER l'accordatore ha un riferimento costante, e l'accordo risultante è più preciso e stabile. Questo il motivo della presenza di questo tasto in radio prive di accordatore.
Claudio
Avatar utente
I Cinque Sensi
Operatore Titolare
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 01/01/2014, 21:06
Località: Castelnuovo di Porto

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi IK0TIX » 16/11/2019, 14:40

I Cinque Sensi ha scritto:... Con gli Icom, con gli accordatori della serie AH-x, attraverso il tasto TUNER l'accordatore ha un riferimento costante, e l'accordo risultante è più preciso e stabile. Questo il motivo della presenza di questo tasto in radio prive di accordatore.
Claudio




Una precisazione: c'è anche sul 7610 che ha l'accordatore nonché su tutti gli Icom recenti con o senza accordatore (lo aveva anche il mio ex 7600 anch'esso con accordatore interno).

Il tasto tuner nelle Icom con accordatore ha una doppia valenza:
1. attiva o disattiva l'accordatore interno (secondo due possibili opzioni: sempre, al momento della pressione del PTT o a pressione singola manuale)
2. attiva, attraverso il connettore a quattro poli proprietario a 4 poli, un accordatore automatico esterno (funziona con tutti gli accordatori automatici dotati di comando remote non solo con gli accordatori Icom, io ad esempio lo uso con un LDG AT1000). L'accordo viene effettivamente fatto a una potenza inferiore

Per tutti gli Icom senza accordatore chiaramente vale solo il punto "2".
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi I Cinque Sensi » 16/11/2019, 20:20

E' esattamente come dici tu Max. Una curiosità, visto che io non ho mai avuto modo di provarlo, come andava questo sistema col tuo LDG (se mi puoi descrivere brevemente anche il tipo di antenna/e con cui lo hai provato)?
Grazie.
Claudio
Avatar utente
I Cinque Sensi
Operatore Titolare
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 01/01/2014, 21:06
Località: Castelnuovo di Porto

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi IK0TIX » 17/11/2019, 16:27

I Cinque Sensi ha scritto:... come andava questo sistema col tuo LDG (se mi puoi descrivere brevemente anche il tipo di antenna/e con cui lo hai provato)?
Grazie.
Claudio


devo dire che va molto bene oltre che essere molto comodo. Dal connettore remote pesco sia la 12V per alimentare l'accordatore sia l'input/output per la commutazione in tx.
In pratica va settato il menu dell'Icom in modo che riconosca la presenza di un accordatore esterno dopo di che il tune lo faccio direttamente dall'LDG: premo tune sull'AT1000 (mezzo secondo) - l'icom va in TX a bassa potenza - parte l'accordo e, quando completato, passa automaticamente in RX.
C'è anche la possibilità, come anticipato precedentemente, di farlo andare automaticamente in accordo alla prima pressione della portante ma io lo trovo scomodo e pericoloso in quanto ho in serie un TL922 che, se scordo di metterlo in STBY, può creare danni.

Infine, tempo fa, mi creai anche il cavetto per l'857 e l'Z11 pro2... il funzionamento è più o meno similare.
Dimenticavo, l'antenna è una prosistel PST1520TV simile alla Comet H422
Max IK0TIX
Avatar utente
IK0TIX
Operatore in crescita
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 15/10/2018, 15:28

Re: NUOVO Icom IC705: Icom sfida Elecraft ora anche sui QRP

Messaggiodi I Cinque Sensi » 17/11/2019, 19:02

Grazie Max.
Claudio
Avatar utente
I Cinque Sensi
Operatore Titolare
 
Messaggi: 246
Iscritto il: 01/01/2014, 21:06
Località: Castelnuovo di Porto


Torna a Apparecchi Radioamatoriali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron