LZAV-5B

L' istallazione, la modifica, l' autocostruzione e la trasformazione di antenne e degli accessori (bal-un, e un-un) sono forse la parte più affascinante e semplice....

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 28/01/2012, 11:11

Se a qualcuno può interessare, qualche foto della LZ Antenna verticale, modello LZAV-5B !
Toglietemi la curiosità.
Secondo voi, visto che sul manuale non'è riportato, quell'anello con 3 fori che si vede nella foto 9 e 10 è una "ralla" per applicare i tiranti ?

Immagine Immagine Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine
Ultima modifica di Zio Mano su 28/01/2012, 11:36, modificato 2 volte in totale.
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Stefano » 28/01/2012, 11:17

Antenna molto interessante!
Secondo me sì, è una rosa per tiranti. Sembra grossina eh... ma sicuramente non si rompe :mrgreen:

Hai comprato questa antenna?
IZ1OQU - JN44ph - prov. Genova
Mai uscire senza 1 metro di RG213, belin! - 1RA007
redattore http://www.sotaliguria.COM
Avatar utente
Stefano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1142
Iscritto il: 29/10/2008, 20:05
Località: Dark Flame Tower Dungeon

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 28/01/2012, 11:23

L'ho presa da tempo (prima di questa estate) ma non l'ho installata perchè sul manuale di istruzioni (molto risicato ma anche molto chiaro) cita esplicitamente che ha necessità di tiranti e che supporta una velictà del vento di solo 100 Km/h.
L'antenna anche smontata sembra "ciclopica" .. dà un senso di imponenza.
Gli isolatori degli elementi verticali sono molto "casarecci" ed offrono un grande gioco meccanico tanto che gli stessi "ballano" nei fori di alloggiamento.
Se fosse realmente autoportante l'avrei installata da tempo ... :x

EDIT:
Ho aggiunto un'altro paio di foto (antiche).
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi iz1qyd » 28/01/2012, 11:34

ciao non la conosco come antenna adesso faccio un giro su internet ma dalle foto sembra ben fatta con materiali robusti.
73' operatore Alessandro
TS440S


Prendi la vita con un sorriso.....e' gratis!!!!!
Station: antenna Gap Eagle Dx Kenwood ts 440s Kenwood MC 80 Tuner Yaesu FC 902 Power 80w awg Mode operation: SSB PSK31 RTTY CW QRS.. QRS.. JN44KR SERRAVALLE SCRIVIA (AL) 73' Alessandro
Avatar utente
iz1qyd
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1384
Iscritto il: 12/11/2009, 22:16
Località: Serravalle Scrivia

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 28/01/2012, 11:37

Sarei felice di ricevere Vostre impressioni.
Mi piacerebbe installarla, ma quanto chiaramente riportato dal manuale mi ferma e non poco !
Tirnati non ne posso mettere.
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 28/01/2012, 11:49

Completamente libera...... E resiste.... Se hai modo..... Alla base upaio molto solido ma al contempo elastico!

[ Post made via Mobile Device ] Immagine
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 28/01/2012, 11:52

Eli, quindi dici di installarla serenamente non troppo alta (i radiali sono lunghi più di 2 metri :twisted: ) senza tiranti ?
Mi risulta "fattibile" anche perchè ho "l'aiuto" per la taratura fine che mi porto sul tetto ;)
Certo, è "impegnativa" .. un bel "mostriciattolo" full size.
Mi preoccupa la resistenza però !
Perchè sul manuale riportano la necessità di installare tiranti ed installano di serie la ralla per applicarli ? :shock:
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 28/01/2012, 12:59

Io le ho montate sempre senza e sono tutte al loro posto... Se proprio vuoi puoi materne una fila!

[ Post made via Mobile Device ] Immagine
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 28/01/2012, 13:11

Se me lo dici te mi fido, perchè sò il vento che tira dalle tue parti ;)
Anche te hai visto/installato le ultime versioni ?
Quelle per intenderci che non'hanno lo spaziatore degli elementi a croce ma è invece composto da una doppia "T" ? ;)
Trà le altre cose questa mi lavorerebbe anche i 12 ed i 17 sempre in full size ;)

Il sistema radiale alla base ho impressione che sia un semplice contrappeso caricato.
Presumo che il balun alla base sia stato usato a causa dell'impedenza di alimentazione elevata ;)

P.S.
Ovviamente userò il NOALOX al posto della pasta conduttiva fornita di serie ;)
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi fiodor » 28/01/2012, 13:57

sembra molto resistente!
IZ7YBG & 1AT996
SE NON GLI FUMA IL SALDATORE, NON È UN RADIOAMATORE!
http://www.qrz.com/db/IZ7YBG

Immagine
Avatar utente
fiodor
Radiofonista Mentore
 
Messaggi: 4369
Iscritto il: 12/07/2010, 22:39
Località: Bari

Re: LZAV-5B

Messaggiodi iz1jjb » 28/01/2012, 15:10

bellissima antenna ,fosse la mia ci metterei la trappola della cp6 e gli farei fare anche i 40 :yahoo: :yahoo: ma è una mia opinione (73) (73)
L'unico modo per fuggire una tentazione è cedervi (Oscar Wilde) .....nel caso delle radio è un dovere!!!
http://iz1jjb.jimdo.com
Avatar utente
iz1jjb
Operatore Titolare
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 05/03/2010, 9:30
Località: savona

Re: LZAV-5B

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 28/01/2012, 17:06

Ottima, usa un 2:1 alla base come balun visto che ha i radiali. 90 gradi, ottima antenna ma in 40 a scendere.... Si va cn i fili!

[ Post made via Mobile Device ] Immagine
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 29/01/2012, 12:43

Stamattina sono sceso in garage e ... l'ho riportata in "stazione" :twisted:
Non ritrovo il manuale ma vedrete che spunterà fuori, in caso scrivo alla Proxel (che importa questa antenna, credo).
E' stata all'umido per molti mesi (un'anno ?) ed alcuni tubi si sono leggermente ossidati.
Ho premontato i radiatori dei 28 e 24 Mhz che sono composti in due pezzi e le lunghezze umane mi consentono di tenerli dentro casa in verticale.
Per gli altri rimando al tetto ... .
Dado passante con bullone ... corredato di rondellina liscia.
Quest'ultima non mi piace, sebbene credo sia in acciaio ... dovrebbe resistere.
Noalox nelle giunture tanto quanto basta.

C'è un punto dello stilo verticale che non mi piace.
Anch'esso premontato nella parte finale (tranne cimino che và regolato e due sezioni di base mastodontiche !).
Noalox e sistema di fissaggio curioso ma intelligente.
Sempre sistema di dadi passanti (testa a brugola per tutti) e bulloncini (come sopra) ma questa volta il tubo di diametro maggiore ha i fori su un lato più grandi in modo che la testa delle brugole si innesti all'interno e spinga il tubo interno direttamente.
Dovrò stare attento a non serrare a morte, altrimenti piego il tubo interno ed indebolisco lo stilo verticale.
Questo stratagemma l'ho capito ...vogliono migliorare il contatto elettrico (maggiore superficie d'appoggio) ... .

Dovrò premunirmi di un set di chiavette a brugole e chiavi standard (che avevo ma quando servono spariscono sempre) ... e poi si vedrà.
Dal punto dove è applicata la "ralla" per ancorare i controventi lo spessore del materiale dello stilo verticale (dei tubi) diminuisce.
Credo che i tiranti siano consigliati non tanto per la robustezza dello stilo verticale principale ma quanto per la sua flessibilità che potrebbe portare a forti instabilità di VSWR (ROS) in quanto si avvicinerebbe "minacciosamente" ai monopoli delle altre gamme.

Se riesco più tardi scatto qualche foto ... e comunque vi tengo aggiornati su quanto decido di fare.
Certo non'è un'antenna "semplice".
E' abbastanza "impegnativa" e se la resa è a livelli di quello che penso potrebbe dare molte soddisfazioni.
Un rebus la resistenza meccanica ... , e di questi ultimi tempi è una cosa fondamentale.

Stay Tuned

P.S.
Cosa potrò usare per coprire le teste del dado e del bullone senza nastrare ogni volta a morte ?
Esiste una specie di "catrame" che posso utilizzare ?
Mi sono stancato di comprare guaine termorestringenti :D
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 29/01/2012, 14:27

esiste un prodotto chiamato SICA, solo che se lo metti sopra il bullone lui non si sviterà mai più.... anche se volessi...... in pratica è un saldante composito a freddo...
Per il resto quell'antenna li va divinamente.... è una gp full size..... e quindi non può andar male ;)
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 29/01/2012, 14:38

Mi stà convincendo, anche se ho "paura" per la resistenza al vento.
Mi sono annotato il prodotto ... che penso di prendere ;)
Sono molte le "attenzioni" usate per questa fullsize verticale, tralasciando la qualità degli assemblaggi e dei materiali che di certo non brillano.
Esempio ... i capicorda che collegano balun di base allo stilo radiante e radiali ...oltre ad essere crimpati sono anche saldati ;)
Le "U" che stringono la base alla piastra di supporto sono stati "tagliati" a filo per non sporgere ...., etc. etc. ... .
Il balun, chiuso con le solite brugole ( e non viti a testa piatta spaccate), è "piccolo" e ben fissato.

Mhà, quasi quasi ci provo.
Sarà difficile montarla "da solo" (impossibile).
Mi dovrò procurare anche qualche seggiolina da due soldi per poggiare gli elementi sul tetto e tenere sollevato il tutto.
Bella impegnativa ... .
Poi, per i 40 a scendere ... ho altri "pensieri cattivi".

Devo dire che sulla carta questa verticale, oltre tutto, supporta maggiore potenza rispetto la Comet H-422 ... che ha subito già qualche "defaiance" ... .
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Prossimo

Torna a ANTENNE OM: acquisto, modifica e autocostruzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite