LZAV-5B

L' istallazione, la modifica, l' autocostruzione e la trasformazione di antenne e degli accessori (bal-un, e un-un) sono forse la parte più affascinante e semplice....

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 10/02/2012, 15:19

Ciao Nicola.
Una parte già la conosci ;)
Riguardo la taratura indipendente di tutte le gamme di esercizio questo è possibile !
Però devo subito dirti che variando la lunghezza fisica anche di un solo elemento si sposta leggermente il punto di accordo delle altre frequenze ... .
Ho potuto provarla a terra, su un palo di 2 metri fissato a terra tramite un tripode.
E' stato veramente difficoltoso issarla da solo, ci vogliono un paio di persone per fare un lavoro sicuro sul tetto.
La taratura così montata è stata un'avventura.
Ringrazio l'analizzatore di reti ed il fido FT-817 ... .
Il manuale dice di installarla "alta" e di controventarla.
E questo secondo me è vero.
Lo stilo principale mi sembra piuttosto esile.
I rinforzi alle "giunture" a poco servono se la struttura è "esile" !
Il vero "cruccio" è quello che gli stili secondari sono liberi di muoversi nelle doppie crociere (a T).
Questo conferisce al sistema una grande flessibilità che però si ripercuote molto alla base dell'antenna.
Base che è molto sollecitata (ci vogliono i tiranti per stare tranquilli, fidati) !!!!
Il sistema di fissaggio degli elementi secondari , anch'esso è sollecitato e se la struttura flette troppo potrebbe portare alla "staratura" degli stessi perchè il sistema di fissaggio potrebbe sfilarsi o muoversi (fascette).
In quel punto lo stress meccanico è notevole sotto l'azione di forti raffiche di vento.

Per tararla è stata un'avventura.
Installata bassa (che non dovrebbe essere fatto) ho sudato sette camicie per trovare dei compromessi.
Non posso "stroncare" un prodotto per le poche prove eseguite e oltre tutto in condizioni non da manuale, ma la prima impressione mi ha lasciato molto "dubbioso" !!!
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 10/02/2012, 15:28

Mettila su come Dio comanda.... Tara in cascata dalla banda piu alta a quella piu bassa e vedrai come va.... ;)

[ Post made via Mobile Device ] Immagine
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 10/02/2012, 15:37

Appena il tempo si rimette procederò e vi terrò aggiornati !
I tiranti però non potrò metterli ... anche se forse realizzerò una crociera alla base dai quali li farò partire.
Stay Tuned ;)
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi IZ8KTL » 10/02/2012, 15:39

aquilabianca IT9BDX ha scritto:Mettila su come Dio comanda.... Tara in cascata dalla banda piu alta a quella piu bassa e vedrai come va.... ;)

[ Post made via Mobile Device ] Immagine

Ciao Eli, che piacere leggerti su questo forum; beh, ad onor del vero, io dovrei issarla su di un palo telescopico di 7 mt, in pratica quello che ab origine era alto 12 mt. e reggeva il dipolo PKW L28 e che la neve mi ha piegato! Per cui, ho tolto il dipolo e vorrei pensare di installare la verticale LZAV-5B; però, son rimasto senza fiato da quanto mi scrive il caro Zio Mano, hi!
Io la dovrei installare nel mio giardino a circa 6 max 6,50 mt. dal suolo ed a circa 5 mt. di distazna dalla mia Cushcraft R8 e spero che non venga influenzata da tale imponente presenza; ci proverò e vi farò sapere appena avrò elementi certi.
Nelle more, attendo qualche altra "dritta" da Zio Mano, in modo da non...toppare, hihihi!
Tnx a tutti e 73's de IZ8KTL Nicola
IZ8KTL
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2012, 14:54

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 10/02/2012, 15:45

Se non erro quella è la distanza dal suolo che il manuale recita (4 metri minimo / 7 metri), ma potrei sbagliare e dovrei ricontrollare.
Guarda, non'ho idea di come l'antenna risuoni ad altezze "corrette", ma se il comportamento è quello che ho riscontrato io a 2 metri dal terreno ..... :wallbash:
Il vantaggio, rispetto alla R8 e le altre, è che la taratura degli elementi "secondari" la esegui dalla base di questi ultimi ;)
La cosa è facilitata se sei ad altezze accessibili , ma per lo stilo verticale devi toccare il cimino !

A quell'altezza potrai controventarla, Nicola ?!

EDIT:
Nicò, ma mi sà che in Italia siamo trà i pochi "eletti" ad aver preso questa antenna, o sbaglio ? :mrgreen:
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi IZ8KTL » 10/02/2012, 15:54

Siamo i pìonieri! Hihihihi! Beh, dai, vedrai che insieme qualcosa ci inventeremo per farla andare! Per quanto riguarda la controventatura, io ho previsti dei tiranti al palo; se devono essere controventati anche gli stili centrali, vorrà dire che utilizzerò un pò di cordina navale da 3 mm e la fisserò all'altezza di quella sorta di crociera. Nei topic precedenti, ho letto che parlavi di Naolox (spero di non sbagliare), ma a cosa serve e dove si acquista?
IZ8KTL
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2012, 14:54

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 10/02/2012, 16:11

Allora, riguado i tiranti ti spiegavo già la storia ... .
Devi controventare lo stilo principale ... è già predisposta dalla fabbrica.
Guarda questo link : http://imageshack.us/photo/my-images/818/cimg0246t.jpg/
Il Noalox è una soluzione adottata anche da altri produttori di antenne americane.
E' un "liquido" elettro conduttivo ed allo stesso tempo "lubrificante".
Previene la formazione di ossido per reazione chimica (alluminio con rame ad esempio, ma anche alluminio alluminio etc.).
Mitiga la contaminazione e cerca di rallentare la migrazione ... .
Una sorta di "vasellina conduttiva" ... .

Se cerchi su google Noalox trovi l'importatore Italiano che te lo invia senza problemi.
E' un bel toccasano ed io sono pignolino su queste cose ! :mrgreen:
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi IZ8KTL » 10/02/2012, 17:10

Zio Mano ha scritto:Allora, riguado i tiranti ti spiegavo già la storia ... .
Devi controventare lo stilo principale ... è già predisposta dalla fabbrica.
Guarda questo link : http://imageshack.us/photo/my-images/818/cimg0246t.jpg/
Il Noalox è una soluzione adottata anche da altri produttori di antenne americane.
E' un "liquido" elettro conduttivo ed allo stesso tempo "lubrificante".
Previene la formazione di ossido per reazione chimica (alluminio con rame ad esempio, ma anche alluminio alluminio etc.).
Mitiga la contaminazione e cerca di rallentare la migrazione ... .
Una sorta di "vasellina conduttiva" ... .

Se cerchi su google Noalox trovi l'importatore Italiano che te lo invia senza problemi.
E' un bel toccasano ed io sono pignolino su queste cose ! :mrgreen:


Beh, ma allora se hanno anche previsto la ralla per la controventatura, problemi non ce ne dovrebbero essere! Che dire: ti ringrazio veramente per tutti i preziosi consigli che mi hai dato e per le relative "dritte". Appena aprirò l'imballo, ti farò sapere cosa è uscito dall'....uovo di Pasqua, hi! Ad ogni buon fine, posso dirti che ho acquistato l'antenna il 10 ottobre 2011; a questo punto non so se troverò la crociera in un unico pezzo oppure 2 T che dovranno combaciare.
Vi terrò informati!
73's!
IZ8KTL
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2012, 14:54

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 10/02/2012, 17:21

Mi sà che troverai due T come le mie ;)
Scusa se sono presente a tratti sul forum !
Hà, una cosa (non ti stupire :lol: ) !
Nella confezione dell'antenna ho trovato una siringa con già una sostanza conduttiva (grasso conduttivo).
Quindi il Noalox potresti anche evitartelo ;)

Teniamoci aggiornati ! ok
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi IZ8KTL » 10/02/2012, 17:58

Puoi esserne certo, non mancherò! 73's
IZ8KTL
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2012, 14:54

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 11/02/2012, 17:32

Qualche foto delle doppie crociere a T ed il sistema di fissaggio dei monopoli secondari.

Immagine Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine

Immagine
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi IZ8KTL » 11/02/2012, 20:41

Caro Romano, in tutta sincerità non ho capito granchè di come deve essere installata questa antenna; nella foto che io conosco, mi chiedo dove possa essere collocato quella specie di tubo in plastica di colore grigio e tappato alle estremità! Mah...?
Non è che abbiam fatto una ca.....ta ad acquistarla?
A noi e solo a noi....l'ardua sentenza!
73's!
IZ8KTL
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2012, 14:54

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 11/02/2012, 20:50

IZ8KTL ha scritto:Caro Romano, in tutta sincerità non ho capito granchè di come deve essere installata questa antenna; nella foto che io conosco, mi chiedo dove possa essere collocato quella specie di tubo in plastica di colore grigio e tappato alle estremità! Mah...?


Haaa, ti giuro devo capirlo anche io visto che sul manuale non vi è riportato nulla in merito :evil:
E non penso che meccanicamente incida "poco" posizionare le T ad un'altezza invece di un'altra ... .

IZ8KTL ha scritto:Non è che abbiam fatto una ca.....ta ad acquistarla?
A noi e solo a noi....l'ardua sentenza!
73's!


Il dubbio ce l'ho, ed'è anche forte .... .
Staremo a vedere ... :arrow:
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 17/02/2012, 13:41

Ho fatto "traslocare" l'antenna nel garage.
A distanza di tempo i tubi si sono completamente ossidati ... .
Nel "trasporto" uno stilo si è "piegato" ... .
Ho deciso di non installare questa antenna.
Mi sembra un pochino "esile" ... .
La storia con questa antenna finisce quà per me !
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 17/02/2012, 14:31

Azz peccato!!! Perche secondo me sarebbe andata molto... Molto bene!

[ Post made via Mobile Device ] Immagine
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

PrecedenteProssimo

Torna a ANTENNE OM: acquisto, modifica e autocostruzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite