LZAV-5B

L' istallazione, la modifica, l' autocostruzione e la trasformazione di antenne e degli accessori (bal-un, e un-un) sono forse la parte più affascinante e semplice....

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 17/02/2012, 19:24

Non potendo installare una corretto sistema di controventi, preferisco andare sul sicuro.
Sono convinto che elettricamente questa antenna sia estremamente valida, ma a causa del rafforzarsi delle raffiche del vento anche nelle mie zone e la posizione dove dovrei installarla, passo la mano.
Per chi ha la possibilità di installare controventi, sicuramente è una scelta trà le migliori.
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi 1PNP548 » 18/02/2012, 11:02

Zio Mano ha scritto:Non potendo installare una corretto sistema di controventi, preferisco andare sul sicuro.
Sono convinto che elettricamente questa antenna sia estremamente valida, ma a causa del rafforzarsi delle raffiche del vento anche nelle mie zone e la posizione dove dovrei installarla, passo la mano.
Per chi ha la possibilità di installare controventi, sicuramente è una scelta trà le migliori.


non essendo ne trappolata ne raccorciata elettricamente è una natenna interessante, sarebbe appunto da irrobustirla, non buttarla romano, magari se passo da roma la carico io :lol:
1PNP548 op.Fabio
SWL I/05636/MI
IZ2QBH
" :o credo di aver preso la vacca per le balle!"
http://www.qrz.com/db/IZ2QBH
http://iz2qbh.jimdo.com
Avatar utente
1PNP548
Moderatore
 
Messaggi: 12409
Iscritto il: 23/10/2008, 13:20
Località: Alta Brianza, JN45OQ

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 18/02/2012, 11:30

Con estremo piacere :yahoo:
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi IZ8KTL » 29/02/2012, 20:48

Ciao Romano, ma allora fammi capire, l'antenna va controventata alla base oppure già sullo stilo più lungo, quello per la banda dei 20 mt? Dalle foto sembrerebbe molto robusta, però il fatto che si ossida...beh, mi lascia molto, ma molto perplesso!
eppure in fiera a Pompei ho rivisto Dino, il titolare della Hamradioshop, praticamente chi me l'ha venduta e mi ha detto che è un'antenna super, in tutto e per tutto! Mi credi, nun ce stò a capì più niente!
Dai, fammi avere qlc info in più!
73's!
IZ8KTL
Nuovo operatore
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10/02/2012, 14:54

Re: LZAV-5B

Messaggiodi Zio Mano » 01/03/2012, 7:33

Io ti parlo per esperienza diretta.
Per la mia logistica (possibilità di installazione antenne) i miei standard di scelta sono molto rigorosi.
Quello che c'èra da dire è stato già detto ;)
Antenna scartata per le mie necessità.
Sicuramente ad altri andrà benissimo, e non c'è dubbio che elettricamente non abbia molti antagonisti del genere.
Meccanicamente nutro forti e seri dubbi (se non tirantata).
Ma d'altra parte girano antenne come le "butternut antenne" (meccanicamente parlando) che anche loro sono molto flessibili (a dir poco).
Non'è un'antenna che fa al caso mio, impossibilitato ad eseguire un'installazione adeguata e sicura.
Facci sapere qualcosa te sul come si comporta questa verticale multibanda ... .
Almeno che la mia non sia un modello non originale, ti dico subito che lo stilo principale si è già "piegato" ( a banana ... leggero) semplicemente issandola su e giù massimo 6 volte :roll:
Ora è in garage in cerca di un compratore (stò aspettando una risposta).
I tubi del mio esemplare sono quasi tutti "neri" (ossidati scuri).
Mi fido di chi le conosce meglio di me ... ma mi fido di più delle mie sensazioni che si adattano alle mie necessità e richieste.
Io non "rischio", e di antenne verticali ne ho avute "abbastanza" ... e di ognuna ne ho trovato sempre i "punti deboli" ;)
In più di 30 anni di attività radio, incrociando le dita, non mi è venuta giù dal tetto nessuna antenna ... e non voglio vivere l'esperienza :mrgreen:
Per questo sono alla ricerca della massima semplicità e robustezza ... possibilmente con l'impiego di materiali di prima scelta (ed anche lavorazione) ;)
Peccato, perchè elettricamente questa è una verticale che offre pochi compromessi, da installare e godere in piena soddisfazione.
Il manuale parla chiaro però.
Nessuna responsabilità se l'antenna non viene controventata nel punto prestabilito.
Trà l'altro la "ralla" è già applicata, non indicata dai disegni senza possibilità di verificarne il corretto montaggio (altezza sullo stilo principale).
Stessa cosa per la crociera.
La doppia T isolante non'è indicata sul manuale (che riporta una crociera classica ed intera) e non ne viene indicata un'altezza di installazione.
Allora questo sistema è talmente robusto che questi sono dati non necessari ... o forse io non'ho molta esperienza di antenne e quindi non riesco a comprendere queste scelte ... :roll:
Mi sorge il dubbio che a questo punto la mia non sia originale !

P.S.
Se all'epoca avessi saputo che Dino le aveva, l'avrei presa sicuramente da lui ... :wallbash:
Un'idea sarebbe se tiri fuori l'antenna che già possiedi dal pacco così facciamo qualche comparazione diretta ... .
::.. A true story ..::
Software Defined Radio
::.. The Real Future ..::
Avatar utente
Zio Mano
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1456
Iscritto il: 28/05/2011, 16:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi aquilabianca IT9BDX cancellato » 01/03/2012, 11:37

Beh, una valida alternativa autoportante è la AV620 della hy gain ;) Li di problemi di vento non ce ne stanno!
aquilabianca IT9BDX cancellato
 

Re: LZAV-5B

Messaggiodi IT9SUQ » 22/06/2014, 19:04

Ciao zio Nano,
Leggo questo post ....dopo tanto tempo, anche io ero alla ricerca di qualcuno che ha avuto esperienza con questa antenna la LZAV-5B.
Ho acquistato l'antenna presso il costruttore in Bulgaria, da circa 8 mesi.
Mi sono deciso a montarla ad aprile di questo anno.
A mio modesto parere l'antenna è fatta bene sia come materiale che come sistema di montaggio, abbastanza semplice,non necessita di nessun manuale.
Le impressioni sul funzionamento sono buone, se si accetta l'opzione della banda dei 20 metri, dove ancora non sono riuscito ad ottenere un ROS abbastanza accettabile.
L'impedenza su questa banda è molto variabile in funzione dell'altezza del montaggio della stessa, anche se qualcosa si può modificare agendo sui 4 radiali cche agiscono da contrappeso.
Su le altre frequenze l'antenna lavora molto bene con un ROS che varia da 1:1 a 1:4 max
Trattandosi di una antenna Full Size, la resa è più che buona, personalmente la sto utilizzando per fare un pò di digitale psk31, in particolare quando la direttiva la Spiderbeam
per motivi di vento è abbassata e quindi non la posso utilizzare.
Scrivo questo post anche per qualcuno, che magari ha montato questa antenna è ha risolto il problema della risonanza nei 20 metri.
Pare che il problema della risonanza su questa frequenza sia insito nella progettazione e costruzione dell'antenna, un collega OM sempre della zona 9 ha montato l'antenna ed ha avuto lo stesso problema, Ros alto in 20 metri.
Personalmente ho contattato il venditore, le indicazioni che ha dato, l'antenna va montata ad una altezza minima di 5 metri se più meglio, questo quello che mi è stato detto.
Fra qualche settimana farò questa verifica di alzare l'antenna, al momento si trova a 2 metri dal piano di calpesio del terrazzo, e in PSK31 ci ho fatto più di 2000 collegamenti.
Fatta la verifica scriverò un altro post di aggiornamento.
IT9SUQ
Nuovo operatore
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/06/2014, 18:08

Re: LZAV-5B

Messaggiodi iz1qyd » 22/06/2014, 20:34

IT9SUQ ha scritto:Ciao zio Nano,
Leggo questo post ....dopo tanto tempo, anche io ero alla ricerca di qualcuno che ha avuto esperienza con questa antenna la LZAV-5B.
Ho acquistato l'antenna presso il costruttore in Bulgaria, da circa 8 mesi.
Mi sono deciso a montarla ad aprile di questo anno.
A mio modesto parere l'antenna è fatta bene sia come materiale che come sistema di montaggio, abbastanza semplice,non necessita di nessun manuale.
Le impressioni sul funzionamento sono buone, se si accetta l'opzione della banda dei 20 metri, dove ancora non sono riuscito ad ottenere un ROS abbastanza accettabile.
L'impedenza su questa banda è molto variabile in funzione dell'altezza del montaggio della stessa, anche se qualcosa si può modificare agendo sui 4 radiali cche agiscono da contrappeso.
Su le altre frequenze l'antenna lavora molto bene con un ROS che varia da 1:1 a 1:4 max
Trattandosi di una antenna Full Size, la resa è più che buona, personalmente la sto utilizzando per fare un pò di digitale psk31, in particolare quando la direttiva la Spiderbeam
per motivi di vento è abbassata e quindi non la posso utilizzare.
Scrivo questo post anche per qualcuno, che magari ha montato questa antenna è ha risolto il problema della risonanza nei 20 metri.
Pare che il problema della risonanza su questa frequenza sia insito nella progettazione e costruzione dell'antenna, un collega OM sempre della zona 9 ha montato l'antenna ed ha avuto lo stesso problema, Ros alto in 20 metri.
Personalmente ho contattato il venditore, le indicazioni che ha dato, l'antenna va montata ad una altezza minima di 5 metri se più meglio, questo quello che mi è stato detto.
Fra qualche settimana farò questa verifica di alzare l'antenna, al momento si trova a 2 metri dal piano di calpesio del terrazzo, e in PSK31 ci ho fatto più di 2000 collegamenti.
Fatta la verifica scriverò un altro post di aggiornamento.

ok grazie (73)
73' operatore Alessandro
TS440S


Prendi la vita con un sorriso.....e' gratis!!!!!
Station: antenna Gap Eagle Dx Kenwood ts 440s Kenwood MC 80 Tuner Yaesu FC 902 Power 80w awg Mode operation: SSB PSK31 RTTY CW QRS.. QRS.. JN44KR SERRAVALLE SCRIVIA (AL) 73' Alessandro
Avatar utente
iz1qyd
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1385
Iscritto il: 12/11/2009, 22:16
Località: Serravalle Scrivia

Precedente

Torna a ANTENNE OM: acquisto, modifica e autocostruzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron