Dipolo a ventaglio

L' istallazione, la modifica, l' autocostruzione e la trasformazione di antenne e degli accessori (bal-un, e un-un) sono forse la parte più affascinante e semplice....

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

Dipolo a ventaglio

Messaggiodi H2SO4 bannato » 24/01/2017, 14:11

Buongiorno,volendo realizzare un dipolo a ventaglio per le solite 5 bande,spulciando su internet i bracci vengono messi come da foto allegata.
Se venissero messi come lo schema a colori che allego , è fattibile ugualmente ?
Saluti (73)
Immagine


Immagine
H2SO4 bannato
 

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 25/01/2017, 14:20

Certamente si ed è anche piu facile da tarare. (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7127
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi H2SO4 bannato » 25/01/2017, 15:21

Toh,chi si rivede ! :mrgreen:
Grazie Filippo !
Ho letto da qualche parte,ma non ricordo dove,che il dipolo mezz'onda per i 30 metri potrebbe risuonare anche in 17 ..... E' possibile ?
Sapevo che quello per i 40 andasse in 3°armonica anche per i 15.
Ciao ! Au bientout ! :lol:
H2SO4 bannato
 

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 28/01/2017, 22:04

Si, basta però non ci siano trappole a giro....poi se il filo ha una buona sezione....al limite poi un colpetto d' accordatore e tutto si sistema! (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7127
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi H2SO4 bannato » 01/02/2017, 14:22

Buongiorno Magneto ( Filippo ) .
Ottimo,il dipolo sarà mezz'onda classico per i 30 metri , se non mettessi il simmetrizzatore , il choke che caratteristiche deve avere ?
Diametro , numero spire , cavo ?
Lord Fener (H2SO4).
Saluti
P.S. - Adoro questi due cattivi :)
H2SO4 bannato
 

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi I Cinque Sensi » 01/02/2017, 15:57

L'affermazione di Filippo (corretta) che con le trappole un dipolo per i 40 non ha la risonanza anche in 15 metri merita forse un approfondimento, giusto per capire cosa succede.
Io voglio un dipolo che sia risonante su 7 MHz, la lunghezza d'onda è 300/7 cioè 42,86 metri. Il mio dipolo deve avere una lunghezza elettrica della metà, cioè 21,43 metri. Accontentiamoci di questo senza introdurre le correzioni per la sezione del cavo, etc.
Questo dipolo è risonante in terza armonica anche sulla frequenza di 21 MHz, cioè per la lunghezza d'onda di 14,28 metri, comunemente chiamata 15 metri (con una resistenza d'irradiazione maggiore, ma per ora tralasciamo anche ciò. Ci basti sapere che a 21 MHz il nostro dipolo non presenta reattanza, quindi è risonante).
Ora mettiamo che io ho a disposizione 12 metri di spazio. Un dipolo lungo 12 metri è risonante su una lunghezza d'onda di 24 metri (12,5 MHz), ed anche, in terza armonica su 8 metri (37,5 MHz). Sulla frequenza di 7 MHz il dipolo presenterà una reattanza capacitativa. Per neutralizzarla devo mettere un'induttanza di pari valore, quindi una bobina di dimensioni X.
Da un punto di vista figurativo posso immaginarmi la bobina come un prolungamento del dipolo, ma elettricamente non è così. La bobina non allunga il dipolo, cambia soltanto la sua impedenza. Le caratteristiche dell'antenna, in termini di guadagno e diagramma di irradiazione, saranno quelle di un filo lungo 12 metri.
Ora ragioniamo sulla terza armonica. Abbiamo detto che il dipolo senza bobina risuona a 8 metri. Per farlo risuonare a 14,28 devo aggiungere una bobina. Ma la bobina X questa volta risulterà eccessiva, sovradimensionata per l'induttanza che mi è necessaria. La risonanza in terza armonica avverrà quindi ad una lunghezza d'onda più lunga di 14,28,  o se preferite ad una frequenza inferiore a 21 MHz.
Abbiamo diverse verifiche commerciali di questo discorso. La Diamond produce un dipolo trappolato (con una singola trappola per braccio, a circa dieci metri dal centro) per i 15-40-80, perchè la trappola dei 40 interrompe l'antenna tanto per i 40 che per i 15 metri. Ma non esistono dipoli 20-40, con la trappola fatta per i 20 che risuonino in terza armonica sui 15.
Oppure le famose antenne end fed. Quando hanno il tratto lungo 21 metri, seguite o meno da una trappola per gli 80, funzionano sui 10, 15, 20 e 40 metri in quanto il filo è rispettivamente 4, 3, 2, 1 mezza lunghezza d'onda. Ma la versione col tratto da 10,5 metri seguita da trappola più altri due metri di filo risuona sui 10, 20 e 40 metri, non sui 15. Cioè la risonanza in terza armonica su una frequenza tre volte più alta c'è solo nel tratto interno alle trappole.
Giusto per dire che le bobine non allungano magicamente un'antenna. Possiamo immaginarle come un pezzo dell'accordatore in stazione che si porta parte del lavoro (o nei casi più fortunati tutto il lavoro) in loco, sull'antenna, con evidenti vantaggi di minori perdite sulla linea coassiale. Ma uno stilo verticale di 5 metri caricato alla base non avrà mai lo stesso rendimento di un filo verticale di 20 metri sugli 80 metri, anche se la bobina lo rende risonante. Stesso dicasi per i lobi di irradiazione.
Claudio
Avatar utente
I Cinque Sensi
Operatore Titolare
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 01/01/2014, 21:06
Località: Castelnuovo di Porto

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi overland » 02/02/2017, 14:53

in tema di antenne multibanda volendosi semplificare la vita tirerei in ballo anche un'antenna assai più semplice cioè la g5rv che tuttavia ha misure prestabilite e di cui la versione più corta 2 braccia da 7.7 mt e una piattina di 4.80 mt. in alternativa si può realizzare la dublet cioè due bracci di egual misura alimentati sempre in piattina bifilare. è inteso che la linea bilanciata va poi sbilanciata al termine della stessa tramite un balun in corrente (quindi 1:1). sono antenne multibanda abbastanza efficienti, con la prima si copre abbastanza bene dai 40 ai 10 metri mentre allungando i bracci e la piattina si può scendere più in basso di frequenza. la piattina lavora come linea di trasformazione quindi nella g5rv va opportunamente calcolata (vedasi schemi in rete) mentre per la dublet la lunghezza della piattina è random (ma andrebbe comunque aggiustata per non avere impedenze troppo elevate). infine vi è la levy che altro non è che un dipolo 1/2 onda sulla banda più bassa alimentata con piattina e accordatore bilanciato (quindi niente balun). queste antenne si possono montare ad "l" a v invertita e orizzontali, basta aver cura di non appiccicare la piattina (non schermata) al palo di sostegno se questo è metallico. in alternativa si può usare una canna da pesca.
Avatar utente
overland
Operatore Titolare
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 04/08/2016, 12:54

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi I Cinque Sensi » 04/02/2017, 3:34

Domanda specifica sulla g5rv verisone jumior, cioè quella indicata da Overland, con i bracci da 7,70. Funziona sui 15 metri o presenta ros altissimi? Chiedo pareri da chi ha provato questa antenna su questa feequenza, perchè ho letto di simulazioni contrastanti, e mi interessa il suo comportamento reale. Grazie.
Claudio
Avatar utente
I Cinque Sensi
Operatore Titolare
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 01/01/2014, 21:06
Località: Castelnuovo di Porto

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi fiodor » 04/02/2017, 14:59

I Cinque Sensi ha scritto:Domanda specifica sulla g5rv verisone jumior, cioè quella indicata da Overland, con i bracci da 7,70. Funziona sui 15 metri o presenta ros altissimi? Chiedo pareri da chi ha provato questa antenna su questa feequenza, perchè ho letto di simulazioni contrastanti, e mi interessa il suo comportamento reale. Grazie.
Claudio


si usa con l'accordatore. al massimo ci si potrebbe chiedere se dopo l'accordo la g5rv avrà un ros accettabile per la radio o meno. se non dovessi riuscire ad accordaròa basterebbe giocare un po sulla lunghezza della linea bifiliare di alimentazione e la lunghezza dei bracci.
IZ7YBG & 1AT996
SE NON GLI FUMA IL SALDATORE, NON È UN RADIOAMATORE!
http://www.qrz.com/db/IZ7YBG

Immagine
Avatar utente
fiodor
Radiofonista Mentore
 
Messaggi: 4369
Iscritto il: 12/07/2010, 22:39
Località: Bari

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi fiodor » 04/02/2017, 15:00

overland ha scritto:in tema di antenne multibanda volendosi semplificare la vita tirerei in ballo anche un'antenna assai più semplice cioè la g5rv che tuttavia ha misure prestabilite e di cui la versione più corta 2 braccia da 7.7 mt e una piattina di 4.80 mt. in alternativa si può realizzare la dublet cioè due bracci di egual misura alimentati sempre in piattina bifilare. è inteso che la linea bilanciata va poi sbilanciata al termine della stessa tramite un balun in corrente (quindi 1:1). sono antenne multibanda abbastanza efficienti, con la prima si copre abbastanza bene dai 40 ai 10 metri mentre allungando i bracci e la piattina si può scendere più in basso di frequenza. la piattina lavora come linea di trasformazione quindi nella g5rv va opportunamente calcolata (vedasi schemi in rete) mentre per la dublet la lunghezza della piattina è random (ma andrebbe comunque aggiustata per non avere impedenze troppo elevate). infine vi è la levy che altro non è che un dipolo 1/2 onda sulla banda più bassa alimentata con piattina e accordatore bilanciato (quindi niente balun). queste antenne si possono montare ad "l" a v invertita e orizzontali, basta aver cura di non appiccicare la piattina (non schermata) al palo di sostegno se questo è metallico. in alternativa si può usare una canna da pesca.


il balun è incluso nell'accordatore bilanciato. sempre perchè la radio (connessa con un tratto di linea sbilanciata, il coassiale) è connessa ad esso
IZ7YBG & 1AT996
SE NON GLI FUMA IL SALDATORE, NON È UN RADIOAMATORE!
http://www.qrz.com/db/IZ7YBG

Immagine
Avatar utente
fiodor
Radiofonista Mentore
 
Messaggi: 4369
Iscritto il: 12/07/2010, 22:39
Località: Bari

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi overland » 04/02/2017, 15:21

fiodor ha scritto:
il balun è incluso nell'accordatore bilanciato. sempre perchè la radio (connessa con un tratto di linea sbilanciata, il coassiale) è connessa ad esso


in verità gli accordatori con ingresso "balanced" non sono accordatori bilanciati bensì accordatori sbilanciati con dentro un balun per sbilanciare le linee aperte.
Avatar utente
overland
Operatore Titolare
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 04/08/2016, 12:54

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi overland » 04/02/2017, 15:29

I Cinque Sensi ha scritto:Domanda specifica sulla g5rv verisone jumior, cioè quella indicata da Overland, con i bracci da 7,70. Funziona sui 15 metri o presenta ros altissimi? Chiedo pareri da chi ha provato questa antenna su questa feequenza, perchè ho letto di simulazioni contrastanti, e mi interessa il suo comportamento reale. Grazie.
Claudio


non ho mai usato quelle misure, mi sono sempre attenuto a lunghezze maggiori. comunque la g5rv è stata concepita proprio per far si che la piattina faccia da trasformatore d'impedenza restituendo al termine della scaletta un ros accettabile quindi la versione da 7.70mt non dovrebbe creare problemi sempre che la lunghezza della piattina sia quella che prevede il progetto cioè 4.80mt. in alternativa puoi farti la versione standard (15.5mt x braccio + 9.8mt di piattina) e ripieghi i bracci oppure la zs6bkw che è un'ennesima variante della g5rv coi bracci un po più corti ma la piattina più lunga

Immagine
Avatar utente
overland
Operatore Titolare
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 04/08/2016, 12:54

Re: Dipolo a ventaglio

Messaggiodi fiodor » 05/02/2017, 20:07

overland ha scritto:
fiodor ha scritto:
il balun è incluso nell'accordatore bilanciato. sempre perchè la radio (connessa con un tratto di linea sbilanciata, il coassiale) è connessa ad esso


in verità gli accordatori con ingresso "balanced" non sono accordatori bilanciati bensì accordatori sbilanciati con dentro un balun per sbilanciare le linee aperte.


ci siamo capiti perfettamente ok
IZ7YBG & 1AT996
SE NON GLI FUMA IL SALDATORE, NON È UN RADIOAMATORE!
http://www.qrz.com/db/IZ7YBG

Immagine
Avatar utente
fiodor
Radiofonista Mentore
 
Messaggi: 4369
Iscritto il: 12/07/2010, 22:39
Località: Bari


Torna a ANTENNE OM: acquisto, modifica e autocostruzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron