Pagina 1 di 1

Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 03/12/2018, 13:44
di fanelli
Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto, in attesa dell'esame per la patente.
Volevo chiedere se c’è qualcuno che sa come funziona lo scanner portatile digitale AOR AR-DV-10. Io ne vorrei comprare uno ma prima avrei bisogno di capire se non è troppo difficile da usare. Non ho nessuna esperienza in fatto di programmazione di radio digitali e so che alcune di queste sono molto difficili da programmare dal PC. Vi dico meglio cosa vorrei sapere:
Ha bisogno di programmazione da PC o si fa tutto dalla tastiera?
Bisogna per forza inserire le frequenze e memorizzarle prima o si fa la ricerca come su un normale scanner analogico? In altre parole, si può fare la ricerca semplice (non la scansione) in modo che si ferma appena sente qualcosa?
Grazie.

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 03/12/2018, 23:59
di IK0TIX
Ciao ben letto per la prima,
una domanda mi sorge spontanea prima di darti una risposta: cosa ti interessa davvero ascoltare?
Non conosco il ricevitore di cui parli ma sono andato a leggermi le caratteristiche. Oltre che costoso mi sembra indirizzato particolarmente per la ricezione di trasmissioni digitali.
In genere uno che si appropinqua al mondo radioamatoriale tende più ad interessarsi alle trasmissioni analogiche solo successivamente si affaccia al digitale.
La domanda è più indirizzata al non farti spendere soldi inutili che a chiarimenti più specificatamente tecnici.
Considera che oggi il mondo del radioscolto è molto ma molto più abbordabile rispetto a qualche anno fa grazie ai ricevitori SDR (per tutte le tasche) i quali consentono anche di utilizzare programmi per la decodifica di segnali digitali.
Comunque AOR è da sempre una garanzia per i ricevitori portatili quindi sicuramente si tratterà di un bel pezzo di tecnologia ma onestamente questo prodotto mi sembra eccessivo.
Comunque sappi che sicuramente necessiterai in prima istanza di un PC almeno per quanto riguarda la ricezione digitale (DMR, D-Star ecc.).
Per l'analogico invece la situazione è decisamente più facile visto che a parte frequenza e modo di emissione (o meglio ricezione) non dovrai settare altro.
Saluti

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 04/12/2018, 0:08
di fanelli
IK0TIX ha scritto:In genere uno che si appropinqua al mondo radioamatoriale tende più ad interessarsi alle trasmissioni analogiche solo successivamente si affaccia al digitale.


Sì, infatti ho cominciato con uno scanner analogico che ho comprato due mesi fa - Uniden UBC125XLT - e questo mi è bastato per capire quanto poco ancora si possa ascoltare sull'analogico. Io poi posso usare solo radio portatili dato che abito al primo piano di un palazzo di dieci piani e l'antenna non la posso far arrivare sul terrazzo per problemi tecnici già verificati.
Le chiavette SDR non mi piacciono, preferisco gli apparati radio "classici", anche se effettivamente con l'SDR si può fare di più e con spese irrisorie.

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 04/12/2018, 10:13
di IK0TIX
ma per curiosità quanto pagheresti per questo AOR AR-DV-10... prezzo finito?

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 04/12/2018, 12:24
di fanelli
Il prezzo più basso ce l'ha Mediaglobe, intorno ai 1.100 euro. Tieni conto che io per il cellulare non ho mai speso più di 300 euro. Dell'Iphone me ne fotto.

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 04/12/2018, 20:50
di IK0TIX
Capisco... comunque non voglio fare la parte del vecchio saggio ma se il tuo fine è quello di prendere la patente spendere 1000 euro per un ricevitore, per giunta portatile, mi appare inopportuno.
Anch'io sono stato nelle tue condizioni i primi anni che mi ero trasferito a Roma per altro all'epoca ero già patentato da ben 15 anni con diverse radio e antenne sul gruppone.
Lasciai la mia bella casetta con tanto di antenne sul terrazzo per finire al primo piano di un palazzo di 7 piani; e non erano i piani il vero limite ma il tetto a spiovere del fabbricato. Quindi tutto precluso al 100%.
Quello che feci fu quello di dotarmi di un Ft817, che in casa usavo come ricevitore mentre con un'antenna multibanda da auto mi permettevo anche qualche DX.

Per quanto riguarda l'iphone trovo stupido esserne funboy (o lui o niente) ma trovo altrettanto sbagliato non comprarlo per non passare da funboy e/o spendaccione.
Diciamo che tale teoria vale anche per un ricevitore da 1000 euro che ti assicuro al 100% (passata la botta del giocattolo nuovo) primo o poi ti stuferà
Ma i consigli restano consigli, ognuno è artefice delle proprie scelte.

Un'ultima cosa consentimi: se pensi di poter ricevere cose incredibili che con altri ricevitori non sentiresti temo resterai deluso.
Saluti.

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 06/12/2018, 15:12
di Filippo IZ5MJQ
Un ricevitore che decodifica anche i vari modi digitali AD OGGI è assai più opportuno di un ricevitore analogico, proprio perchè in analogico sulle bande "alte" non si sente piu nessuno, almeno qui.
Probabilmente il nostro amico Fanelli (che saluto) ha ben capito che anche nella sua zona ormai il 99% del traffico VHF-UHF si svolge in digitale (ha avuto uno scanner analogico che almeno a quanto ho capito, non gli ha fatto sentire quasi nulla....).
Ora c'è da capire SE questo sentire il nulla in analogico si traduce nel sentire POCO o niente anche in digitale....e mi spiego meglio.
La posizione è il fattore predominante.
Abitare in un condominio di 10 piani e non poter mettere un' antenna sul tetto è come avere una bella pagnotta a disposizione senza avere denti....
Le hai provate veramente tutte???? Altrimenti RIPROVACI!
Chiaro che poter avere in qualche modo accesso al tetto risolverebbe il 99% dei problemi per quanto riguarda la percentuale di stazioni ascoltate, anche in digitale (dando per scontato un traffico analogico ormai ininfluente dalle tue parti, che comunque potresti sempre ascoltare con quel rx).
Per recuperare qualcosina si può cercare un accesso ad un terrazzo proprio dell' appartamento sul quale istallare un' antenna VERA e il più performante possibile...cio può far racimolare comunque una buona fetta di ascolti (mai come dal tetto ma meglio di nulla....).
Pensare di poter ascoltare da DENTRO CASA e per di più con un' antennetta a stilo ridicola...è pura utopia se non voler dire buttare tutto dopo 10 minuti.
In tal caso, se non ci sono realmente altre possibilità.... molto meglio non fare niente e concentrarsi su altri hobby....non si può far niente cosi, non abiti in una casa di legno....
Il rx di per se non è affatto difficile da usare....è un ricevitore, non un tx....non hai da programmare niente, basta andare sull' uscita di un ponte e mettendolo su automatico lui decodifica da solo senza bisogno di fare altro.

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 06/12/2018, 16:19
di IK0TIX
concordo 100% ed era il succo del mio discorso a prescindere dal digitale o analogico.
Senza un'antenna adeguata ascolterà poco di più spendendo per giunta ben 1000 Euro con i quali può crearsi una bella stazione portabile (se non portatile).
Del resto SWL o OM la prima cosa è avere la possibilità di avere un'antenna in posizione decente per ascoltare (prima che farsi ascoltare).
Meglio investire i soldi in altro.

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 06/12/2018, 18:31
di fanelli
Filippo IZ5MJQ ha scritto:Abitare in un condominio di 10 piani e non poter mettere un' antenna sul tetto è come avere una bella pagnotta a disposizione senza avere denti....

Sì, il decimo piano sarebbe una posizione dalla quale sentirei tutta la città, e non è detto che un giorno non ci riesca, non mi sono ancora arreso. Anzi il piano non è nemmeno il decimo, è l'undicesimo per la precisione.
A parte questo però, lo scanner in questione è bello perché te lo puoi portare in viaggio nella valigia o in macchina con una antennina sul tetto. E' portatile no? e te lo porti appresso.

Re: Scanner digitale AOR AR-DV-10

MessaggioInviato: 06/12/2018, 20:00
di IK0TIX
non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace ;)