Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

L' istallazione, la modifica, l' autocostruzione e la trasformazione di antenne e degli accessori (bal-un, e un-un) sono forse la parte più affascinante e semplice....

Moderatori: Giovanni IZ5RMW - SK, 1PNP548

Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi Maione » 09/11/2013, 22:35

Ciao a tutti,

vorrei razionaliizare il mio parco antenne e vorrei sostituire la mia tagra GP144 e la mia J-pole home made per i 160Mhz con una unica antenna.

Esistonoantenne che mi consentono di trasmttere su entrambe le frequenze con ROS accetabile?

Sia In 144 che in 160 Mi accontenterò di agganciare i ponti amatoriali ed il ponte Civile della nosta associazione.

(73)
ciao
Luigi IZ0YAY (EX IW7EAL)
http://www.qrz.com/db/IZ0YAY
Avatar utente
Maione
Operatore in crescita
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 03/08/2011, 9:10
Località: Roma

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi IK4OLX » 10/11/2013, 7:06

Ciao,
Una qualsiasi G.P. 1/4 o 5/8 d'onda (questa avrà una gamma un po' piu streetta) andrà benissiimo.
Puoi farlo anche con una bibanda (tipo X 200 - X 300, ecc...) Certo con questa avrai il R.O.S. un po' più alto, am certamente non tale da compromettere il funzionamento della stazione. Se non usi potenza eccessiva nopn avrai particolari problemi.
Puoi al limite far si che l'antenna risuoni a metà circa delle due frequenze, per cui avrà un rendimento accettabile (anche se non ottimale) sia in 144, che in 160.
Tieni comunque sempre presente cosa dice la normativa vigente per l'utilizzo di frequenze civili ;)
Buona lavoro e buon week end a tutti.

Max - Ik4OLX
73 de IK4OLX - Massimo - JN 54 MG
Lume v'è dato a bene e a malizia. (Dante)
Avatar utente
IK4OLX
Operatore Grande Modulatore
 
Messaggi: 645
Iscritto il: 05/04/2011, 23:02
Località: Castel d'Aiano (BO)

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi IK4OLX » 10/11/2013, 7:06

Ciao,
Una qualsiasi G.P. 1/4 o 5/8 d'onda (questa avrà una gamma un po' piu streetta) andrà benissiimo.
Puoi farlo anche con una bibanda (tipo X 200 - X 300, ecc...) Certo con questa avrai il R.O.S. un po' più alto, am certamente non tale da compromettere il funzionamento della stazione. Se non usi potenza eccessiva nopn avrai particolari problemi.
Puoi al limite far si che l'antenna risuoni a metà circa delle due frequenze, per cui avrà un rendimento accettabile (anche se non ottimale) sia in 144, che in 160.
Tieni comunque sempre presente cosa dice la normativa vigente per l'utilizzo di frequenze civili ;)
Buona lavoro e buon week end a tutti.

Max - Ik4OLX
73 de IK4OLX - Massimo - JN 54 MG
Lume v'è dato a bene e a malizia. (Dante)
Avatar utente
IK4OLX
Operatore Grande Modulatore
 
Messaggi: 645
Iscritto il: 05/04/2011, 23:02
Località: Castel d'Aiano (BO)

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi Maione » 10/11/2013, 18:57

Purtroppa la GP tarata su 144 mi da un ROS inacccetabile.

Ma con una antenna tipo discone risolvere il problema?

Salutioni
Luigi
ciao
Luigi IZ0YAY (EX IW7EAL)
http://www.qrz.com/db/IZ0YAY
Avatar utente
Maione
Operatore in crescita
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 03/08/2011, 9:10
Località: Roma

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi 1PNP548 » 11/11/2013, 9:47

Maione ha scritto:Purtroppa la GP tarata su 144 mi da un ROS inacccetabile.

Ma con una antenna tipo discone risolvere il problema?

Salutioni
Luigi


e per forza!!! dai 144MNhz ai 160Mhz ci sono 16Mhz di differenza, che è di più della differenza tra i 28Mhz e i 14Mhz in HF per esempio, come può una antenna avere 16Mhz di banda passante?!
l'unica soluzione è costruire una antenna bibanda, con trappola interposta, essendo una verticale la prima parte dello stelo lavorerà sui 160Mhz, poi ci sarà la trappola e la seconda parte di stelo che funzioneranno in 144Mhz, per intenderci tipo una veicolare bibanda per V e U.....
1PNP548 op.Fabio
SWL I/05636/MI
IZ2QBH
" :o credo di aver preso la vacca per le balle!"
http://www.qrz.com/db/IZ2QBH
http://iz2qbh.jimdo.com
Avatar utente
1PNP548
Moderatore
 
Messaggi: 12408
Iscritto il: 23/10/2008, 13:20
Località: Alta Brianza, JN45OQ

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi Claudio IZ1LAT » 11/11/2013, 11:31

ma scusa, non sarebbe meglio avere due antenne?
anche perchè immagino che dovrai switchare ogni volta dall'apparato radioamatoriale a quello civile, e se ascolti da una parte, con una singola antenna non puoi ascoltare dall'altra...
Frasi cult
Capitan Ventosa e soci, con l'avvallo della loro redazione, hanno la presunzione di potersi sostituire al Ministero dello Sviluppo Economico.
"...oggi c'era il vento che spostava le onde radio, ecco perchè c'era poca propagazione"
"...arrivi 9-10, 9-11" - "stò aprendo un sito, cosi ci metto le radio, presto sarà on air"
IZ1LAT
Visita il mio sito web!
Avatar utente
Claudio IZ1LAT
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 4138
Iscritto il: 20/10/2008, 13:28
Località: Bagnolo P.te (CN)

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi Filippo IZ5MJQ » 11/11/2013, 18:09

Risposta molto semplice....ci vuole il prodotto "professionale" che adottano le associazioni...un vero must...la Pro-com, antenna della Radiocom, fabbrica Danese...
Questa appunto:
http://www.profilant.net/uk/base/11050600
Connettore N sotto, in posizione riparata...31 mhz di banda passante "certificati" (cel' ho anch'io, proprio LEI... mi serviva per i "vecchi" usi).
Costruzione a prova di bomba atomica; la puoi usare come mazza da baseball o per vangarci un campo....
Credo sia classificata come dipolo (verticale) in coassiale...non ha un guadagno (come un dipolo quindi) ma funziona benissimo dappertutto fino a 175Mhz, tiene anche molta potenza (600W)...unico neo....IL PREZZO!
Costa oltre 340 euro!!! :wallbash:
Usata....non si trova... chiaramente!
Non è un prodotto "commerciale", è un qualcosa di unico ma indispensabile per questo tipo di lavoro...per il lavoro "sporco", per essere "dimenticata".
Si butta su e via, senza problemi di ros, di frequenza, di potenza ecc..; ci si attacca qualsiasi apparecchio che faccia 144-175....durata pressochè eterna....basta ricordarsi ogni 20 anni di cambiare il cavo...
So che questa ditta faceva anche altre antenne, fra cui delle GP, delle direttive e anche una versione più lunga della 2-2 , la 2.5 appunto, con 5db reali di guadagno, sempre con la stessa banda passante.....e lunga quasi 7 metri (qui cel' ha la Croce Rossa!)
I prezzi sono comunque....elevati, proporzionati a prodotti professionali senza compromessi. :!:
Bisognerebbe provare a fare una ricerca specifica sulla rete.
PS...la foto è solo per i miscredenti....

Immagine

(73) (73)
... 73 ...
Libero pensatore (e fors' anche radioamatore).
https://www.youtube.com/watch?v=F-8RItOZE30
Avatar utente
Filippo IZ5MJQ
Fondatore della ruota
 
Messaggi: 7138
Iscritto il: 22/10/2008, 14:04
Località: Lucca, JN53fu

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi IK4OLX » 11/11/2013, 20:15

Ciao,
Scusami ma che cosa intendi per R.O.S. inaccettabile? Forse con una bibanda, ma con un quartino d'onda dovresti riuscire senza problemi. Io per quella gamma lì ne ho una dedicata, ma oggi pomeriggio ho provato e va benissimo anche la X 300. Siamo sull 1,6 - 1,7 di S.W.R. ma per un uso sporadico, come immagino sia il tuo... hai voglia!
Poi certo se riesci a trovare quella che ti suggerisce Filippo, saresti a cavallo. Potresti vedere da qualcuno che fa impianti civili, se quando smantellano o sostituiscono qualche installazione professionale, riuscissero a trovarne una. A proposito, lòa stessa prova fatta con la X 300 l'ho ripetuta con una Kathrein, credo sia un quartino d'onda anche quella, e lì siamo sull, 1,2 di SWR in 160 e sull'1,4 in 145... Per cui direi che siamo sull'accettabile...
L'ultima di cui ti parlo l'ho acquistata su e-bay alcuni anni fa, mi sdembra, se non ricordo male, una quarantina di eurini spedita...
Poi ci dici come hai risolto?
Buon lavoro.
Max
73 de IK4OLX - Massimo - JN 54 MG
Lume v'è dato a bene e a malizia. (Dante)
Avatar utente
IK4OLX
Operatore Grande Modulatore
 
Messaggi: 645
Iscritto il: 05/04/2011, 23:02
Località: Castel d'Aiano (BO)

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi JulioMN » 19/09/2016, 9:57

R.O.S. 1,6 - 1,7 non è mica troppo alto? (interrogativo)
JulioMN
Nuovo operatore
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 03/06/2016, 18:36

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi nolby » 19/09/2016, 18:48

JulioMN ha scritto:R.O.S. 1,6 - 1,7 non è mica troppo alto? (interrogativo)



Se parli di settore civile le caratteristiche sono un pò diverse dalle nostre.

Una radio civile seria (Motorola GM, Icom IC-F) a 1,7 di ROS sta benissimo. Sicuro in FM... in TETRA non saprei dato che la trasmissione quasi continua sicuramente riduce la vita degli apparati. Ma comunque parliamo di robustezza che nel mondo amatoriale ci sognamo.

Tempo fa, controllando le antenne delle sedi dell'associazione ci siamo accorti che la radio della sede principale (quella che si usa di più ovviamente) lavorava a 4 di ROS a causa del cavo (un RG-8 della mia età) che sul tetto si era aperto. Probabilmente era così da anni. La radio (una IC-F1810) non ha mai mostrato il minimo fastidio ed è ancora in uso adesso senza problemi dopo 4 anni dalla sostituzione con un nuovo cavo coassiale.

Non pensare che quelle che finiscono su dei veicoli lavorino a ROS bassi. Le antenne sono sempre piegate a 30° e mai dritte per questioni estetiche quando addirittura non sono completamente abbattute o appoggiate a barre.
Spesso e volentieri chi fa allestimenti di veicoli mette le classiche stilo a 1/4 d'onda sul tetto e poi si dimentica che vanno tagliate per la taratura.

Sarei proprio curioso di sapere cosa ci fai da casa con l'antenna dei 160....
Call: IZ2YWI
Avatar utente
nolby
Operatore Senior
 
Messaggi: 852
Iscritto il: 10/09/2012, 16:51

Re: Antenna per trasmettere su 144Mhz e 160Mhz

Messaggiodi Davide IZ2UUF » 20/09/2016, 14:33

Ciao a tutti!

1PNP548 ha scritto:e per forza!!! dai 144MNhz ai 160Mhz ci sono 16Mhz di differenza, che è di più della differenza tra i 28Mhz e i 14Mhz in HF per esempio, come può una antenna avere 16Mhz di banda passante?!


:shock: :shock: :shock:
Guarda che la banda passante non si valuta in MHz ma in percentuale della frequenza centrale.
Se tu fai due GP identiche ma scalate in tutto per 15MHz e 150MHz, cioè riproporzionando dimensioni e diametro dei conduttori, si ottiene:

Immagine

Cioè l'antenna dei 150MHz ha una banda passante in MHz esattamente dieci volte più ampia di quella a 15Mhz, ma è la stessa identica percentuale della frequenza di risonanza!

Fare un'antenna che copra dai 144 a 160 MHz è relativamente facile, basta ad esempio una comunissima GP con elementi di diametro generoso.
Questa è una simulazione di una GP centrata a 152 MHz con elementi da un po' meno di un cm di diametro, poi si raggiungono i limiti del software nel rapporto diametro/frequenza/ecc., però sarebbe già una soluzione perfettamente usabile:

Immagine

Fai una GP con tubi di generoso diametro con centro banda al centro delle tue frequenze d'interesse ed il problema è risolto.

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - JN45nk
Avatar utente
Davide IZ2UUF
Operatore Anziano
 
Messaggi: 1242
Iscritto il: 09/01/2011, 13:26
Località: Cesano Boscone (MI)


Torna a ANTENNE OM: acquisto, modifica e autocostruzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron